WoW Classic: trapelata la data di uscita di “The Burning Crusade”.

L’attesa per The Burning Crusade Classic finirà presto. Una promettente fuga di notizie rivela quando inizierà il primo componente aggiuntivo di WoW. Ancora.

World of Warcraft Classic è completo. La maggior parte delle gilde ha completato Naxxramas per alcune settimane e i giocatori si annoiano sempre di più. Molte gilde segnalano una perdita di giocatori; non c’è da stupirsi, dopo tutto, non ci sono più contenuti “nuovi”. Ma questo dovrebbe cambiare presto. La data di uscita di The Burning Crusade è trapelata.

Da dove viene la perdita? Ci sono state molte voci e presunte fughe di notizie su The Burning Crusade Classic per settimane, ora probabilmente è diventato più serio. La pagina “Warcraft Tavern” fa riferimento a un video di YouTuber Staysafe TV che “ha verificato le informazioni con più fonti”. Non menziona una fonte specifica, ma questo è il caso normale, dopo che tutte quelle fonti non vogliono essere rivelate.

Contenuti editoriali consigliati A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube, che integrano l’articolo Visualizzazione dei contenuti di YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy.

Collegamento ai contenuti di YouTube

Quando inizia TBC Classic? Secondo la fuga di notizie, The Burning Crusade Classic entrerà in beta test a partire da metà febbraio. Non sarà però particolarmente lungo, perché altre date sono molto più scolpite nella pietra:

  • La pre-patch per TBC dovrebbe apparire il 14 aprile (Europa).
  • The Burning Crusade Classic appare in tutto il mondo il 4 maggio e celebra la sua uscita.
Leggi  Metroid Dread: Riesci a rimanere bloccato? risposto

Quindi mancano ancora poco più di quattro mesi prima che i giocatori di Classic WoW possano mettere piede nelle Outland.

Solo pochi giorni fa c’è stato un altro sondaggio su The Burning Crusade.

La data è plausibile? Comunque. L’inizio della beta a metà febbraio significherebbe che Blizzard annuncerà The Burning Crusade Classic su “BlizzConline” a febbraio e la beta inizierà quasi immediatamente dopo. Sarebbe un buon segno per tutti i giocatori classici in attesa di nuovi contenuti.

Allo stesso tempo, il programma è simile a quello che era ai tempi di “Vanilla”. Naxxramas è stato lì per quasi 6 mesi prima che The Burning Crusade iniziasse e quell’era finisse.

Elfi del Sangue e Draenei: le nuove razze di The Burning Crusade.

Come funziona la transizione? Non è ancora del tutto chiaro. Dopotutto, ci sono alcuni giocatori che vogliono rimanere per sempre in un mondo classico e non passare mai a TBC. È probabile che qui vengano offerti trasferimenti di server. In alternativa, sarebbero concepibili copie di personaggi su “nuovi” regni, che sono quindi destinati esclusivamente a TBC o Classic. Ci sono molte opzioni.

Tuttavia, tieni presente che tutte le informazioni non sono informazioni confermate da Blizzard, ma piuttosto perdite. Pertanto, esiste la possibilità che le informazioni non siano corrette, anche se sembrano molto convincenti.

Ti piace “The Burning Crusade Classic”? O vuoi continuare a suonare “Vanilla” per sempre?

Dopotutto, ogni secondo di voi ha trovato WoW Classic davvero fantastico…

Torna su