La OST standalone di Doom Eternal non è ancora completa e non sarà disponibile al lancio

Inquietante e intensa, la colonna sonora di Doom 2016 ha fornito il supporto perfetto per il caos sullo schermo del suo sparatutto in prima persona. Non c’è da stupirsi, quindi, che così tanti stiano chiedendo a gran voce una copia digitale della OST del sequel quando era prevista l’uscita la prossima settimana. Sfortunatamente, sebbene la musica sia già stata inclusa nel gioco stesso, l’OST non è pronta per una versione standalone.

La colonna sonora ufficiale di Doom Eternal, che avrebbe dovuto far parte della Collector’s Edition, non sarà inclusa al momento dell’uscita del gioco il 20 marzo. Una dichiarazione dell’editore Bethesda dice:

“I possessori della Collector’s Edition riceveranno tutti gli altri oggetti dell’edizione, inclusa la versione digitale di alta qualità e lossless della colonna sonora ufficiale del gioco di DOOM (2016), il 20 marzo 2020. Forniremo una qualità digitale Alta qualità, versione lossless della nuova colonna sonora standalone per tutti i fan che acquistano la Collector’s Edition e stiamo lavorando a piani per consegnare la colonna sonora il prima possibile dopo la data di uscita.

Informeremo tutti i possessori della Collector’s Edition che riscatteranno il codice della colonna sonora e aggiorneranno i nostri canali ufficiali non appena la colonna sonora di DOOM Eternal sarà disponibile. Se desideri annullare il preordine di DOOM Eternal Collector’s Edition a causa del ritardo, contatta immediatamente il tuo rivenditore o punto di acquisto. Se non riesci a contattare il tuo rivenditore, puoi contattare il servizio clienti Bethesda all’indirizzo help.bethesda.net.”

La colonna sonora di Doom Eternal presenta un coro metal unico composto da cantanti di band metal e, se desideri saperne di più sul processo di scrittura delle canzoni, dai un’occhiata a questo eccellente video dietro le quinte.

Leggi  I cereali Minecraft Creeper Crunch sono una cosa reale e in arrivo

cerca di più

Torna su