Il boss spiega quanto sia davvero complesso Magic: Legends

Gli sviluppatori di Magic: Legends hanno invitato DLPrivateServer per dirci di più sul prossimo gioco di ruolo d’azione. Abbiamo parlato della quinta elementare e di quanto sarà davvero profondo e complesso il gioco.

Qualche settimana fa, ho parlato con Adam Hetenyi, Lead Design Director, della classe Hallower e delle classi in generale. Ora ci siamo incontrati di nuovo virtualmente per un’altra discussione.

Questa volta l’argomento era la nuova e probabilmente l’ultima classe per il rilascio di Legends, il negromante (“Negromante”). Ho usato il tempo dell’intervista per raccontarmi altri dettagli interessanti su Magic.

Ho imparato da Adam che Magic: Legends sarà davvero complesso, almeno per i giocatori che lo desiderano. Il gioco di ruolo d’azione promette molta profondità, se vieni coinvolto.

Contenuti editoriali consigliati A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube che integrano l’articolo Visualizzazione dei contenuti di YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy.

Collegamento al contenuto di YouTube .embed-youtube .embed-privacy-logo {background-image: url ( ? v = 1596172762); } Il gameplay ufficiale di PAX East dà una buona idea di come sia Magic: Legends.Cos’è Magic: Legends?
In poche parole, Magic: Legends è un gioco di ruolo d’azione basato sul famoso gioco di carte collezionabili Magic: The Gathering. Offre contenuti sia PvE che PvP, senza ancora dettagli su quest’ultimo.

Il gioco si gioca da solo o in gruppi di massimo tre giocatori. Legends non utilizza una squadra convenzionale o un sistema di inventario, ma piuttosto una raccolta di carte che usi per costruire i tuoi mazzi.

Questi mazzi determinano quali abilità padroneggi e quale ruolo giochi nel gioco. Pertanto, ogni classe è altamente personalizzabile.

Legends – Complesso come Magic: The Gathering… o simile

Quanto è complesso Magic: Legends? Per quanto riguarda la nuova classe, Adam mi ha spiegato che era possibile realizzare build davvero complesse per il proprio personaggio. Il negromante, ad esempio, può evocare e sacrificare i morti per lanciare incantesimi più potenti.

Invece, però, sarebbe anche possibile aggiungere al mazzo carte che esauriscono i tuoi punti vita. Ma ciò può essere implementato solo se riesci a curarti da questo danno, ad esempio sottraendo la vita al nemico. Ci vuole molta gestione e abilità, ma è volutamente complicato, come mi conferma Adam:

Leggi  Lost Ark lancia la beta in Giappone con l'ultima versione: perché ci interessa

È come il livello di esperti del gioco quando evochi creature che tieni in vita con la tua barra della vita (…) Vogliamo assicurarci che il gioco sia accessibile alle persone, ma abbiamo anche bisogno di quella profondità. Abbiamo molte interazioni meccaniche e opzioni per le persone che vogliono davvero immergersi nel gioco.

Adam Hetenyi, Principal Lead Design per Magic: Legends

Adam mi ha anche spiegato che ci saranno dei mazzi che si concentreranno su di te. Quindi, invece di lanciare unità evocate intorno a te, puoi gonfiarti con buff e buff per riscaldare gli avversari. Questo è particolarmente interessante per il PvP.

Adam mi ha descritto il Mind Mage come una classe potenzialmente potente per il PvP se stai cercando di potenziarti.

Poiché hai più di 100 carte disponibili, di cui puoi impacchettarne 12 in un mazzo, sono possibili migliaia di diverse combinazioni. Se vuoi davvero giocare al livello più alto, troverai comunque quell’uno percento su cui puoi migliorare qui.

Il gioco di carte base Magic: The Gathering è già il gioco più complesso al mondo. Apparentemente Legends vuole emulare qui.

Come funziona in gruppo? Lo stesso vale per i gruppi come per ogni singolo giocatore. Puoi coordinare i mazzi e giocare in modo ancora più efficiente, oppure puoi semplicemente mescolare selvaggiamente e divertirti a caso.

Adam mi ha spiegato che sarebbe anche possibile giocare in combinazioni speciali. Se usi due giocatori che lanciano alternativamente incantesimi curativi e un negromante che opera potenti incantesimi autolesionistici, puoi mantenere permanentemente una sorta di rituale in base al quale distruggi letteralmente i tuoi avversari.

Puoi farlo, ad esempio, se hai un alto grado di coordinazione. (…) Questo è ciò che non vediamo l’ora quando si tratta della versione beta: vedere cosa costruiscono le persone quando giocano insieme. In un gioco multiplayer è importante che i giocatori lavorino insieme e non semplicemente giochino “fianco a fianco”. Dovrebbero aiutarsi a vicenda.

Adam Hetenyi, Principal Lead Design per Magic: Legends

Grande potenziale per un gioco ancora più profondo

Ho chiesto ad Adam della possibilità di avere l’ult per le lezioni, qualcosa che si carica e poi si usa. La sua risposta: “Sì, posso immaginare. Ma non ho ancora niente da dire al riguardo”.

Leggi  LoL sta ottenendo un interessante sistema di abbonamento in Cina, ma c'è un problema

Le carte Planewalkers di Magic hanno una meccanica simile in cui la lealtà viene accumulata o utilizzata per lanciare incantesimi particolarmente potenti. Gli sviluppatori lo avrebbero sul loro schermo, ovviamente, ma prima devono parlarne in dettaglio, come mi dice Adam.

magic il planeswalker che si riunisce

I Planeswalker in Magic possono raccogliere gettoni fedeltà da spendere in potenti incantesimi.

In Magic ci sono anche carte che cambiano la condizione di vittoria, ad esempio vincere quando hai 50 o più punti vita. Qualcosa del genere è anche concepibile, anche se l’attuale area di gioco è priva di mostri invece di “vincere” immediatamente. Ma finora questi sono solo pensieri.

Tuttavia, quello che è certo è che puoi personalizzare i tuoi personaggi. Tuttavia, Adam non è stato in grado di dirmi esattamente come funziona e se ci saranno cose come modifiche estetiche e personalizzazione.

Classi come base per la profondità del gioco

Cosa sono le classi? Finora in Magic: Legends sono state introdotte cinque classi, una per ogni colore di mana nel gioco. Le classi conosciute sono:

  • Rosso – Geomante (“Geomante”)
  • Blu – Mago della mente (“Mago della mente”)
  • Verde: Evocabestie (“Evocabestie”)
  • Bianco – sacerdote della consacrazione (“Santificatore”)
  • Nero – Negromante (“Negromante”, nuovo)

Sono stato uno dei primi a giocare a Geomante, Mindmage e Beastcaller al PAX East 2020. Gli sviluppatori mi hanno rivelato in esclusiva il Santificatore e il Negromante, comprese le loro abilità.

Nell’ultima intervista ti ho già spiegato quali sono esattamente le classi in Magic: Legends e come funzionano.

La nuova classe: il negromante

Cosa può fare il negromante? Come tutte le classi, il negromante ha un attacco standard e due abilità:

  • l’attacco principale è con il suo incensiere, che brandisce
  • l’attacco secondario è un’esplosione che evoca piccoli scheletri
  • L’abilità di supporto lancia un incantesimo sui nemici nell’area, trasferendoti punti ferita e permettendoti di attraversarli.

Magic Legends Negromante Artwork Watermark MeinMMO

Opera d’arte del negromante. Magic Legends Negromante Incenso Filigrana MeinMMOL’arma del negromante, un bastoncino di incenso.

Il negromante è progettato per il medio raggio e dovrebbe giocare come un mago da battaglia, ovvero un mago che non combatte a distanza. Lo stile di gioco si basa principalmente sull’evocazione e sul sacrificio di creature, ma dipende dal tuo mazzo.

Arrivano altre classi? Durante l’ultima conversazione, Adam mi ha già detto che ci saranno altre classi che rappresentano combinazioni di due colori.

Questa volta mi ha persino promesso espressamente che un vampiro giocabile sarebbe entrato in gioco. Si spera che presto ci saranno informazioni specifiche.

Leggi  WoW: Ecco come puoi lanciarti in Shadowlands

Provalo tu stesso: stanno arrivando le beta chiuse e aperte

Quando posso giocare a Magic: Legends? Una beta aperta per Magic: Legends apparirà nel 2020, con una beta chiusa in anticipo. Tuttavia, non ci sono ancora dati concreti. Ecco come iscriversi alla beta di Magic: Legends.

L’uscita completa dell’action RPG avverrà nel 2021 per PC, Xbox One e PlayStation 4, ma anche senza una data specifica. Magic: Legends sarà un titolo Free2Play.

Tutte le classi possono essere giocate nella versione beta? Sfortunatamente, Adam non ha saputo darmi una risposta precisa: “Stiamo per farlo decidere Certo, vogliamo dare tutto ai giocatori il più rapidamente possibile in modo da poter ricevere feedback (…) Ma non posso ancora darti una risposta specifica”.

Sono decisamente curioso di vedere quali contenuti saranno presenti nella beta e prima del lancio. Magic: Legends è già il mio consiglio a tutti coloro che aspettano Diablo 4.

Un sacco di profondità di gioco, ma non troppo complesso per favore

Adoro ancora l’idea di costruire mazzi con cui giocare a un ARPG. Data la complessità di Magic: The Gathering e la mia incapacità di creare mazzi funzionali lì, sono un po’ intimidito.

Una profondità di gioco dettagliata è utile per un gioco di ruolo d’azione, come puoi già vedere nella serie Diablo. Tuttavia, se diventa troppo complesso in fretta, potrebbe spegnere i giocatori: non riesco affatto ad andare d’accordo con Path of Exile. Quindi spero che Magic: Legends trovi una felice via di mezzo.

D’altra parte, mi piace molto l’idea di poter decidere da solo se preferire animare il mio eroe, combattere con un piccolo esercito o giocare build molto complesse con molta microgestione. Sono curioso di sapere come sarà.

Tuttavia, dal momento che ho solo bisogno di trovare qui 12 carte che funzionino insieme, penso che anche un principiante magico come me andrà bene.

Mi piace giocare ai giochi di ruolo d’azione, quindi sono felice di potermi immergere in questo mondo senza dover cercare tra migliaia di mappe. Come vampiro, ovviamente, il prima possibile.

chiedi a meinmmo benedict

benedetto grothaus
Scrittore freelance presso DLPrivateServer (e grande fan di Magic)

Torna su