Guida ai boss di Valheim: ecco come evocare e sconfiggere tutti e 5 i boss – Suggerimenti e trucchi

I combattimenti contro i boss rendono il nuovo gioco di sopravvivenza di Valheim qualcosa di speciale. Ti premiano con oggetti speciali e ti accompagnano nei tuoi viaggi. DLPrivateServer spiega come trovare e sconfiggere gli attuali 5 boss. Abbiamo guide su Eiktyhr, The Ancient One, Bone Mass, Moder e Yagluth.

  • Primo Boss: Eikthyr nelle Praterie
  • abilità e strategia
  • Secondo capo: il vecchio nella foresta oscura
  • abilità e strategia
  • Terzo boss: massa d’ossa nella palude
  • abilità e strategia
  • Quarto boss: Moderatore in montagna
  • abilità e strategia
  • Quinto boss: Yagluth in pianura
  • abilità e strategia
  • Quali sono i capi in Valheim? Gli avversari più duri di Valheim sono i boss. In ciascuno dei biomi attualmente disponibili (ad eccezione dell’oceano) c’è un boss che funge da “chiusura” di questo bioma.

    I boss ti premiano con potenti buff e oggetti che ti aiuteranno ad avanzare. Se sconfiggi un boss, avrai accesso a nuovi materiali che ti daranno equipaggiamento, armi e pezzi da costruzione più potenti.

    Gli avvincenti combattimenti sono quindi la fine di un capitolo in ogni viaggio. Tuttavia, devi prima trovare i boss e prepararti per loro. DLPrivateServer ti dice come funziona.

    Nota: la mappa di Valheim è procedurale e generata casualmente. Pertanto, la posizione esatta di un boss sarà diversa per ogni giocatore. Ti daremo consigli su come individuarli.

    Primo Boss: Eikthyr nelle Praterie

    Dove posso trovare il capo? Eikthyr è nelle praterie e puoi trovare la sua posizione proprio all’inizio del gioco. Usa il Vegvisir proprio accanto al cerchio del trofeo all’inizio e troverai la tua posizione segnata sulla mappa.

    La piccola pietra all’estrema sinistra è il Vegvisir, una bussola norrena. Trovane uno per ogni capo per scoprire la sua posizione.

    Quali ricompense ottengo?

    • Corna per fare il tuo primo picco
    • La ricetta degli schiacciatori di cervi
    • Il potere di Eikthyr di spendere cinque minuti in meno di resistenza correndo e saltando

    Quindi evochi Eikthyr: Hai bisogno dei trofei di cervo per evocare Eithyr. Lo ottieni dai cervi nelle praterie con poche possibilità. Devi metterne due sul suo altare.

    Per fare ciò, trascina i trofei negli slot rapidi sopra (tasti 1-8) e quindi premi il tasto corrispondente mentre hai l’altare sul bersaglio. Quindi Eikthyr viene evocato e ti incontra in battaglia.

    abilità e strategia

    Eikthyr ha due attacchi speciali oltre al suo normale attacco in mischia. Se inclini leggermente la testa e sollevi leggermente gli zoccoli anteriori, ti preparerai per una trave frontale a lungo raggio. Se sta sulle zampe posteriori, prepara un attacco ad area intorno a sé che colpisce tutti nella cupola evocata.

    Combattere Eikthyr è relativamente facile. Ciascuno dei suoi attacchi può essere bloccato con uno scudo normale. La strategia migliore e più veloce è attaccarlo con un’ascia di selce o una lancia di selce e uno scudo di legno. Blocca i suoi attacchi e lo attacca durante le sue pause di attacco abbastanza lunghe. Devi superare 2-3 attacchi.

    In alternativa, puoi mantenere le distanze e rastrellarlo con un inchino. Tuttavia, questo richiede molto più tempo e ti costa le frecce. Consigliamo il combattimento ravvicinato.

    Contenuto editoriale consigliato

    A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube che completano l’articolo.

    Visualizzazione di contenuti da YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Link al contenuto di YouTube La lotta contro Eikthyr nel video.

    Secondo capo: il vecchio nella foresta oscura

    Dove posso trovare il capo? L’antico è un albero enorme e vivo nella foresta oscura. Puoi trovare la sua posizione usando un Vegvisir nelle rovine della Foresta Oscura. Tieni d’occhio gli edifici in pietra dove stanno aspettando la maggior parte degli scheletri o dei nani oscuri.

    Leggi  Rainbow Six Siege: nuova perdita di operazione, grafica, operatori, mappa e altro ancora.

    Quali ricompense ottengo?

    • La chiave paludosa che ti dà accesso al ferro
    • Il potere dell’antico, che ti consente di infliggere più danni mentre tagli la legna per cinque minuti, così puoi abbattere gli alberi più velocemente.

    Quindi evoca il vecchio: Una volta identificata la posizione, avrai bisogno di tre Ancient Seeds. Puoi ottenerlo distruggendo i nidi di nani oscuri nella foresta oscura. I nidi hanno un’aura viola che può essere vista nella foresta da grande distanza.

    In alternativa, puoi uccidere bruti o sciamani nani oscuri. Questi hanno anche la possibilità di far cadere i semi. Metti i semi nella ciotola del fuoco nel Santuario degli Antichi posizionandoli sui tuoi pulsanti di azione.

    Altre guide Valheim:

    • Suggerimenti per principianti a Valheim che avrei voluto conoscere in anticipo
    • Addomesticare i cinghiali: tutto quello che c’è da sapere sull’allevamento
    • Heartwood in Valheim: puoi ottenerlo qui e usarlo

    abilità e strategia

    L’antico è incomparabilmente più pesante di Eikthyr. Il suo attacco in mischia è un ampio arco con il quale distrugge facilmente coperture come rocce e alberi. Le sue abilità speciali sono evocare viti da terra e un attacco a distanza, che consente a più viti di attaccare la tua posizione. Puoi già vedere i viticci evocati apparire intorno a te da terra. Quando il vecchio alza le braccia, inizia a dar loro vita. Allora dovresti andare il prima possibile.

    Non c’è molto che possa essere bloccato dagli antichi, quindi devi mantenere le distanze. Equipaggiati con pelle di troll o armatura di bronzo e crea un arco con legno pregiato. L’idromele è utile anche come pozione curativa. Nella nostra guida puoi scoprire come viene prodotto l’idromele in Valheim.

    L’anziano è soggetto a danni da fuoco, quindi le frecce di fuoco sono molto efficaci. È meglio imballare 200 pezzi o più. Quando combatti, rimani dietro i pilastri di pietra del tuo altare e mantieni una lunga distanza. Il boss non può distruggere i pilastri con il suo attacco a distanza e sei al sicuro.

    Spara due o tre frecce contro di lui dopo che ha attaccato e nasconditi di nuovo. Non appena i viticci compaiono intorno a te, cambia posizione e ripeti fino a quando non è morto.

    Prima del combattimento, devi pulire urgentemente l’area. Gli avversari aggiuntivi rendono il combattimento quasi impossibile perché non puoi più evadere. Puoi anche allestire un paio di falò come “trappole” per dare fuoco al boss quando si muove.

    Contenuto editoriale consigliato

    A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube che completano l’articolo.

    Visualizzazione di contenuti da YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Link ai contenuti di YouTube La lotta contro gli antichi nel video.

    Terzo boss: massa d’ossa nella palude

    Dove posso trovare il capo? La massa ossea si trova nel bioma della palude. Puoi trovare il vegvisir per il boss nelle cripte affondate nella palude. Per questo hai bisogno della chiave paludosa del secondo boss.

    Quali ricompense ottengo?

    • Gamba a forcella / bacchetta da divinazione per tesori nascosti e argento
    • Il potere della massa ossea che riduce i tuoi danni fisici.

    Quindi evoca la massa ossea: Hai bisogno di tre ossa consumate per evocare massa ossea. Li puoi trovare nei mucchi di fango nelle cripte sommerse. Nella nostra guida imparerai come trovare la palude e aprire le cripte sommerse.

    abilità e strategia

    La battaglia contro la massa ossea è una delle più dure, se non la più dura, del gioco. Può evocare una forte nuvola di veleno, evocare scheletri e macchie e curarsi in battaglia.

    Leggi  Outriders: Technomant Build per Solo e Co-op, così puoi gestire qualsiasi situazione

    Inoltre, è quasi immune a qualsiasi tipo di danno da pugnalata e lama. È assolutamente necessaria un’arma contundente come una mazza di ferro. Anche una mazza di legno potenziata fa più danni dell’arco di un cacciatore con frecce di ferro. Tuttavia, se sei già stato in montagna, le frecce di gelo possono essere un enorme vantaggio.

    Assicurati di portare l’idromele con te resistente al veleno, senza il quale non sopravviverai al combattimento. Idealmente, dovresti prendere diverse unità e salvarne alcune in caso di morte. Indossa la migliore armatura che puoi realizzare.

    In combattimento, devi fare affidamento sul combattimento ravvicinato, nonostante i danni da veleno. Quando curi la massa ossea, devi danneggiarla permanentemente per sconfiggerla. I potenti Hammer Deer Smashers, la cui ricetta puoi ottenere da Eikthyr, sono particolarmente efficaci. Questo infligge danni sia al boss che ai suoi servitori quando li evoca. Puoi anche respingere i servitori in questo modo.

    Contenuto editoriale consigliato

    A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube che completano l’articolo.

    Visualizzazione di contenuti da YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Link al contenuto di YouTube Qui, nel video, i giocatori utilizzano principalmente le frecce di gelo; funziona, ma è costoso.

    Quarto boss: Moderatore in montagna

    Dove posso trovare il capo? Moder è una viverna che si trova su una delle vette del bioma montano. Il tuo Vegvisir si trova vicino alle rovine di pietra e agli edifici sulle montagne in cui vagano spesso i draugr.

    Quali ricompense ottengo?

    • Lacrime di drago attraverso le quali puoi forgiare il black metal
    • Il potere di Moder, attraverso il quale il vento è sempre alle tue spalle quando viaggi in nave, indipendentemente dalla sua effettiva direzione.

    Quindi il suo moderatore evoca: Per evocare la viverna, hai bisogno di tre uova di drago, che possono essere trovate nei nidi sulle montagne. Cerca un bagliore viola. Le uova pesano 200, quindi puoi trasportarne solo una alla volta, a meno che tu non abbia la cintura di Megingjord del commerciante Haldor. Porta le uova una per una al loro santuario o chiedi aiuto ai tuoi amici. Dopo che le uova sono state impostate, devi interagire con la tavoletta di pietra per fare il sacrificio.

    abilità e strategia

    Ci vuole molta abilità nel combattere la muffa. Ha diversi attacchi che devi evitare e due fasi: aerea e terrestre. Vola in aria e ti lancia contro punte di ghiaccio. Uno degli attacchi fa apparire cristalli di ghiaccio sul terreno, l’altro fa molti più danni.

    A terra, ha un attacco in mischia in un arco di fronte a lei, oltre a un soffio di ghiaccio che può congelarti. Se alza la testa per un momento, dovresti rotolare di lato il più velocemente possibile. Ogni attacco da solo non fa troppi danni, ma ti rallenta. Se ti colpisce, porterà rapidamente a più colpi di seguito.

    La resistenza al gelo ti aiuta molto nella lotta contro la muffa. Porta con te l’idromele appropriato e costruisci l’armatura di pelle di lupo dei lupi nelle montagne e d’argento. Hai comunque bisogno che sopravvivano nel bioma e anche contro le muffe e i loro attacchi sono utili.

    Per gli attacchi, devi usare il combattimento a distanza con la viverna. Le frecce Obsiaidan sono costose ma potenti. In alternativa, puoi fare molti danni con frecce avvelenate o infuocate più economiche e infliggere danni nel tempo se devi eludere o nasconderti. Assicurati di portare un arco da caccia.

    Schiva gli attacchi del Moderatore usando Dodge Roll (clic destro + tasto direzionale + barra spaziatrice). Puoi vedere i loro attacchi dall’aria che arrivano ea terra dovresti comunque essere nel raggio d’azione. Lì annuncia i suoi attacchi alzando brevemente la testa o l’ala. Usa le lunghe pause intermedie per coprirli con le frecce.

    Leggi  Borderlands 3 Mayhem 2.0: come ottenere un leggendario fucile a riflusso

    Contenuto editoriale consigliato

    A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube che completano l’articolo.

    Visualizzazione di contenuti da YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Collegamento ai contenuti di YouTube. YouTuber tactyy mostra una lotta in solitaria contro Moder.

    Quinto boss: Yagluth in pianura

    Dove posso trovare il capo? Yagluth è un enorme scheletro incoronato ed è attualmente l’ultimo boss di Valheim. Puoi trovarlo nelle pianure desertiche. Per scoprire la sua posizione, devi trovare il suo Vegvisir sulle grandi rocce delle pianure.

    Quali ricompense ottengo?

    • Nuovo materiale – Da implementare
    • Il potere di Yagluth, che ti garantisce resistenza ai danni elementali (fuoco, gelo, veleno).

    Quindi evochi Yagluth: Hai bisogno di cinque totem Fulinge che puoi trovare nelle pianure. Gli sciamani di queste creature goblin possono lasciarli cadere. Posiziona i totem nel sito sacrificale di Yagluth, quindi interagisci con la tavoletta di pietra per iniziare il combattimento.

    Maggiori informazioni su Valheim su DLPrivateServer:

    • Un giocatore crede: Ho visto il dio del tuono Thor a Valheim – Fornisce prove
    • Puoi persino giocare al nuovo successo di Steam Valheim su PC di 10 anni
    • Valheim entusiasma già 1 milione di giocatori su Steam; gli sviluppatori dicono: “Questo è solo l’inizio”
    • I 25 migliori giochi di sopravvivenza per PlayStation, Xbox e PC nel 2021

    abilità e strategia

    Yagluth ha tre attacchi, tutti molto facili da individuare. Quando alza la testa e diventa rossa, sputa fuoco da grande distanza. Cerca riparo dietro le pietre o evita velocemente di scottarti.

    Se alza la mano sinistra e si illumina di arancione, evoca una pioggia di meteoriti. Anche in questo caso cerca riparo dietro le numerose pietre dell’arena. Se alza la mano destra e si illumina di blu, poco dopo la sbatte a terra provocando un’esplosione. È abbastanza lontano.

    La lotta è relativamente facile rispetto alla muffa o alla massa ossea. Yagluth si muove molto lentamente e puoi schivare la maggior parte degli attacchi. Tuttavia, tieni presente che è l’attuale boss finale e non sottovalutarlo. Se vieni colpito, può comunque ucciderti rapidamente, specialmente se stai andando a fuoco. Assicurati di portare con te un forte idromele curativo.

    Meglio mantenere le distanze e combatterlo con il tuo miglior arco e frecce di ghiaccio. Un’armatura forte è un bonus, ma non è necessaria se riesci a schivare bene. In coppia, il combattimento diventa molto più semplice se Yagluth si aggancia a un giocatore e l’altro può attaccare da dietro con armi da mischia. Bastoni e martelli funzionano particolarmente bene.

    Contenuto editoriale consigliato

    A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube che completano l’articolo.

    Visualizzazione di contenuti da YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Link al contenuto di YouTube La lotta contro Yagluth.

    Quanti capi hai già abbattuto? Qual è il tuo preferito finora? Fateci sapere nei commenti.

    A proposito, i boss non sono solo potenti avversari, ma un obiettivo verso il quale puoi lavorare. Sono una parte importante del gioco e segnano i capitoli che sperimenterai nel tuo viaggio attraverso Valheim. Uccidere i boss è incredibilmente soddisfacente, motivo per cui Valheim è così popolare.

    Torna su