Blizzard ha perso uno dei suoi volti più importanti

Un altro sviluppatore Blizzard si prende il cappello. Dave Kosak si trasferisce in un’altra azienda e non lavora più in Hearthstone.

La serie di licenziamenti in casa Blizzard sembra non avere fine. Hearthstone ora ha perso anche uno dei suoi importanti sviluppatori, perché Dave Kosak ha deciso di lasciare Hearthstone e Blizzard. In futuro, lavorerà per un’altra società di giochi.

Chi è Dave Kosak? Nel recente passato, il giocatore di Blizzard Dave Kosak lo conosceva principalmente da Hearthstone. Può essere visto principalmente negli annunci esilaranti per le nuove espansioni, dove introduce nuove carte e meccaniche e le abbellisce sempre con un buon pacchetto di giochi di parole.

  • Ha lavorato su Hearthstone come capo progettista delle missioni, responsabile di gran parte del contenuto delle missioni in solitario.
  • Prima del 2016 ha lavorato a World of Warcraft, dove è stato il Lead Narrative Designer, il principale responsabile del contenuto della storia e delle missioni della storia.

Contenuti editoriali consigliati A questo punto troverai contenuti esterni di Twitter che integrano l’articolo Visualizzazione dei contenuti di Twitter Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy.

Collegamento al contenuto di Twitter .embed-twitter .embed-privacy-logo {background-image: url ( ? v = 1598861582); }

Perché cosacco se ne va? Non è del tutto chiaro perché esattamente Kosak se ne vada dopo 12 anni in Blizzard. Nel suo tweet di addio, ha detto che gli sarebbero mancati tutti i suoi colleghi di Blizzard e ha anche promesso ai giocatori di Hearthstone che c’erano molti contenuti interessanti in arrivo. Quello che sta succedendo in Hearthstone con la nuova modalità duello è solo l’inizio.

Leggi  Deep Rock Galactic: esiste il multiplayer a schermo diviso? risposto

Cosa sta facendo Kosak adesso? Kosak ha aperto una nuova posizione in “Deviation Games”. Lì dovrebbe lavorare in una “posizione importante” su un progetto segreto. Non può ancora annunciare nulla, ma è qualcosa di “fantastico” in cui diremo tutti “Whoa”.

Contenuti editoriali consigliati A questo punto troverai contenuti esterni di Twitter che integrano l’articolo Visualizzazione dei contenuti di Twitter Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy.

Collegamento al contenuto di Twitter .embed-twitter .embed-privacy-logo {background-image: url ( ? v = 1598861582); }

Kosak si unisce a una lunga lista di persone che hanno lasciato Blizzard negli ultimi anni. Il team di Hearthstone, in particolare, ha perso per la seconda volta in pochi anni il suo volto più famoso. Non è stato fino al 2018 che Ben Brode ha lasciato Blizzard, che fino ad allora era stata la figura umana del gioco di carte digitali di Blizzard.

Torna su