Uno dei migliori giocatori di Fortnite non riesce nemmeno più a giocare

Lo streamer di Twitch e il professionista di Fortnite Williams “Zayt” Aubin ora vogliono lasciare Fortnite. È uno dei migliori giocatori, ma non riesce nemmeno più a giocare. Ma non vuole abbandonare completamente il gioco.

Questa è la situazione: Il professionista di Fortnite Zayt ha annunciato in uno stream Twitch il 17 gennaio che ora si sarebbe finalmente fermato con Fortnite. Poiché la trasmissione era accessibile solo ai suoi abbonati, ha pubblicato su Twitter come dovrebbe andare in futuro.

Il professionista prevede di continuare a guardare tutti i tornei di Fortnite durante i suoi streaming e di allenare gli spettatori o di spiegare il gioco. Quando non ci sono tornei Fortnite, vuole solo giocare a Valorant.

Contenuto editoriale consigliato

A questo punto troverai contenuti esterni di Twitter che completano l’articolo.

Visualizzazione di contenuti da Twitter Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Collegamento al contenuto di Twitter

Zayt è uno dei migliori giocatori di Fortnite al mondo, perché si è qualificato 4 volte per la Coppa del Mondo di Fortnite, è stato finalista della Coppa del Mondo sia in solitario che in coppia e ha vinto la FNCS 2020. Zayt era anche conosciuto in questo. tempo Twas accusato di barare. Ma nonostante il suo successo, il professionista ora sembra aver esaurito Fortnite.

Fortnite Pro ha ricominciato ad avere

Questa è stata l’ultima volta che il professionista è stato su Fortnite: Non è la prima volta che Zayt vuole lasciare Fortnite. Il 12 gennaio 2021 aveva già annunciato che avrebbe smesso di partecipare ai tornei di Fortnite. Anche allora voleva solo trasmettere i tornei e spiegare il gioco ai suoi spettatori, ma il 30 gennaio, 3 settimane dopo, mi ha risposto.

Leggi  Sfide della settimana 15 di Fortnite Chapter 2 Stagione 5: tempi di rilascio, come completare, XP e altro

Se non avessi giocato a Dreamhack con Benjy, probabilmente non lo direi, ma mi manca partecipare ai tornei. L’unico motivo per cui vorrei trasmettere in streaming Fortnite sarebbe avere abbastanza soldi per il resto della mia vita.

Ora sono a un punto in cui mi pentirei di non aver gareggiato e di aver sprecato il mio talento su Fortnite. Ora detto questo: sì, sono tornato di nuovo.

Zayt su Twitter Contenuti editoriali consigliati

A questo punto troverai contenuti esterni di Twitter che completano l’articolo.

Visualizzazione di contenuti da Twitter Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Collegamento al contenuto di Twitter

I professionisti non possono più costringersi a giocare a Fortnite

Dopo il ritorno, per un po’ tutto sembrava andare bene e il pro di Fortnite è tornato ai suoi tornei. Ma 2 mesi dopo, Zayt ha annunciato una pausa da Fortnite. Lo streamer di Twitch si era ora reso conto che non si era perso i tornei di Fortnite tanto quanto aveva immaginato.

Il 1 aprile annunciò: volevo prendermi una pausa da Fortnite e questo sarebbe durato 2 settimane; durante questo periodo, avrebbe pensato a come procedere in futuro.

Ora mi concentrerò sulle cose che voglio fare e che amo anche, e non costringermi a giocare a un gioco che odio o trasmettere in streaming qualcosa che non voglio trasmettere in streaming.

Zayt su Twitter

Ecco come va per Zayt: Il professionista non poteva più costringersi a giocare nuovamente a Fortnite, perché non rientrava dalla sua pausa e ora ha finalmente annunciato la sua eliminazione dalla scena competitiva il 17 aprile 2021.

Leggi  Fortnite: trova il laboratorio nascosto di Tony Stark nella casa Stark sul lago – Posizione

Ma come spiega lo streamer, ora è una specie di allenatore che spiega il gioco ai suoi spettatori durante i tornei di Fortnite.

Zayt non è l’unico ad allontanarsi da Fortnite e dalla scena competitiva. Il pro di Fortnite Benjyfishy è piuttosto critico nei confronti del futuro degli eSport in Fortnite. Il calo del premio in denaro è probabilmente un problema, che probabilmente gioca un ruolo importante in esso.

Torna su