FIFA 21: EA Sports risponde ai tweet di Zlatan Ibrahimovic

AE Sporttramite l’ufficio stampa, ha rilasciato un comunicato ufficiale in risposta al La perplessità dell’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic, svelata via Twitter.

La software house canadese lo ha confermato grazie agli accordi siglati con FIFPRO Puoi usare i diritti di giocatori di diverse leghe, quindi hai subito chiarito la questione. Adesso non ci resta che attendere un comunicato ufficiale anche dalla Fédération Internationale des Associations de Footballeurs Professionnels per chiudere definitivamente questa spiacevole e surreale situazione.

Dichiarazione ufficiale di EA Sports: “EA SPORTS FIFA è il videogioco di calcio leader nel mondo e, per creare un’esperienza autentica, anno dopo anno collaboriamo con numerosi campionati, squadre e talenti individuali per garantire i diritti di sosia per i giocatori che presentiamo. Uno di questi è un giocatore di lunga data rapporto con il rappresentante globale per i calciatori professionisti, FIFPro, lavorando con vari licenziatari per negoziare accordi a beneficio dei giocatori e dei loro sindacati”.

Ricordiamo che l’attaccante svedese ha partecipato nel 2013 ad una manifestazione organizzata dal FIFPRO per ritirare il premio Premio FIFA FIFPRO World XIPertanto, Zlatan Ibrahimovic non poteva ignorare l’esistenza della Federazione.

FIFA 21 è disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch ed è previsto per le piattaforme Next Gen PlayStation 5 è Xbox serie X per dicembre. Continua a seguirci anche attraverso i nostri social network Facebook e Twitter per altre notizie e informazioni.

Leggi  FIFA 20 Ultimate Team Fabian Schär Player Moments SBC: requisiti, costi e analisi
Torna su