Destiny 2: i migliori fucili da traccia per PvE, PvP, Gambit (2021)

Rispetto ad alcuni dei nostri altri consigli sulle armi in Destiny 2, il I migliori fucili da traccia Destiny 2 per PvE, PvP e Gambit nel 2021 da Beyond Light sarà molto breve. Questo perché ce ne sono solo quattro nell’intero gioco e sono tutti esotici!

Sebbene ci siano così pochi fucili da traccia, ognuno di essi ha i suoi punti di forza e di debolezza unici che vengono presi in considerazione quando si valuta il meglio per PvE, PvP e Azzardo in Destiny 2. Analizziamoli e poi diamo un’occhiata a cosa hai bisogno. dovrebbe usare, quando e perché.

Miglior fucile da traccia di Destiny 2 del 2021

Ottimo per PvE: Effigie Rovina e Divinità

Hai due solide opzioni per i fucili Trace a partire da oltre la luce. Per prima cosa esaminiamo la più recente Ruinous Effigy.

Ruinous Effigy è forse l’arma più unica del gioco. Il modo in cui funziona è eliminare un nemico con esso e poi quel nemico si trasforma in una reliquia sferoide con cui puoi attaccare e proteggere.

L’attacco di guardia prosciugherà la salute dei nemici intorno a te, l’attacco leggero colpirà solo un nemico con esso, ma l’attacco pesante consumerà il resto degli HP della reliquia e infliggerà un colpo molto potente. Che cancellerà le barre rosse e colpirà anche. le barre arancioni dure.

La parte migliore di questo è che anche i tuoi compagni di squadra possono raccogliere le reliquie!

Leggi  Destiny 2 impara da Fortnite, impressiona lo streamer di Twitch con i soldi dei grandi fan

Divinity, d’altra parte, non fa molti danni, ma è progettata in questo modo perché è un’arma di supporto.

Quello che fa è quando spari creerà un nuovo punto ferita critico che qualsiasi membro della tua squadra può sparare per aumentare il danno. Quindi, in qualsiasi combattimento in cui non subisci danni da colpo critico bonus alla testa di qualcosa (cosa che a volte accade), qualcuno che esegue Divinity per attivare il punto critico di qualcosa, Divinity aiuterà la squadra a migliorare il DPS complessivo.

Coldheart si ottiene attraverso un raro drop di un mondo esotico, mentre dovrai ricercare Divinity.

Miglior fucile da traccia per PvP e Crogiolo: Ruinous Effigy e Wave Splitter

Wavesplitter, il miglior fucile da traccia

Trace Rifles non è in alcun modo il meta PvP, ma se insisti, ti consigliamo di nuovo Ruinous Effigy, specialmente se stai giocando a qualcosa come Iron Banner o Control.

Ha un buon tempo di uccisione e quindi puoi usare la reliquia per abbattere e abbattere chiunque catturi con essa. È particolarmente divertente avvicinarsi di soppiatto a un punto e sorprendere chiunque sia lì con un grande successo della Reliquia.

Wavesplitter è un fucile a traccia del vuoto che fino a Destiny 2: Shadowkeep era esclusivo per i possessori di PS4. A partire da Shadowkeep, questo è un raro calo globale che qualsiasi giocatore di Destiny 2 può incontrare.

Il vantaggio unico di Wavesplitter è il suo danno da oscillazione che aumenta quando si tiene premuto il grilletto. Queste raffiche di danni lo rendono particolarmente efficace contro i Guardiani rispetto a Coldheart e Prometheus Lens.

Questo Wavesplitter era solito devastare la scena PvP del crogiolo di PS4 quando è stato introdotto, ma un nerf lo ha abbattuto di alcuni pioli.

Leggi  Destiny 2: aggiornamento 2.9.1 in arrivo oggi: tutto ciò che devi sapere

Tuttavia, nonostante il nerf, è ancora un fucile tracciante decente e un’arma generale in PvP che è efficace a quasi tutte le distanze se ottieni il salto sul tuo avversario, ma principalmente a medio e lungo raggio.

Miglior fucile da traccia per Gambit: Prometheus Lens & Divinity

Prometheus Lens durante un fine settimana in cui aveva i microfoni, era l’ultimo terrore del crogiolo che portava ai meme di Destiny 2 Laser Tag.

È stato rattoppato e finalmente si è sistemato nel ruolo che doveva essere: un fucile a tracciamento solare in grado di sciogliere gruppi di nemici deboli.

Mentre nei normali scenari PvE ti muovi molto e talvolta salti in piccoli gruppi di nemici; in Gambit tutti devono scendere, motivo per cui la Prometheus Lens brilla in Gambit più di qualsiasi altro fucile da traccia.

Più tiri l’obiettivo Prometheus, maggiore è il suo campo di calore dannoso. Può sciogliere il suo singolo bersaglio e ammorbidire qualsiasi cosa nelle vicinanze.

Sebbene ci siano opzioni migliori per il tuo slot esotico in Gambit, se vuoi usare un fucile da traccia in Gambit e vuoi concentrarti su un ruolo di tipo Collezionista/Mietitore, Prometheus Lens ti darà quello giusto.

Altrimenti, se sei con una squadra e vuoi coordinare le fasi dei boss, usa Divinity, che è utile tanto sulle primitive quanto su qualcosa come Grandmaster Nightfall.

Questo è tutto per il nostro migliori fucili traccianti in Destiny 2 per PvE, PvP e Gambit. Se vuoi saperne di più sui consigli sulle armi. Dai un’occhiata ai nostri elenchi completi di seguito:

  • Le migliori armi per PvE
  • Le migliori armi per il PvP
  • Le migliori armi per Gambit
Leggi  La missione nascosta di Helsom in Destiny 2 ora ti dà l'oggetto più raro

Commenti

Torna su