Aim-Assist in CoD MW ora è probabilmente troppo forte: “Ricompensa i giocatori senza mira”

Uno degli aggiornamenti più recenti di Call of Duty: Modern Warfare ha apparentemente rovinato Aim Assist per i controller. Ciò riguarda non solo PlayStation 4 e Xbox One, ma anche PC. A quanto pare, alcuni atteggiamenti sono ora troppo forti.

Questo è il problema: In uno degli aggiornamenti più recenti, gli sviluppatori hanno apparentemente modificato la configurazione Aim-Assist con i controller nel nuovo Call of Duty e probabilmente anche Warzone. Questo vale per tutti i giocatori che preferiscono giocare con questo tipo di dispositivo di input.

Il problema è che l’Aim-Assist ora è probabilmente troppo forte. Garantisce che la mira vicino a un bersaglio rallenti così tanto che i giocatori possono quasi mettere a segno un colpo “di passaggio”.

Si spinge così lontano che devono solo puntare i fucili da cecchino fino a quando la telecamera non rallenta e poi preme il grilletto per un colpo alla testa quasi certo. L’esperto di YouTuber ed esperto di CoD JGOD lo mostra in modo impressionante nel suo video:

Questo tipo di mira assistita sembra apparire solo se nelle opzioni Mira assistita è selezionato “Precisione” o “Concentrazione” e, secondo alcuni giocatori, è probabilmente correlato alla nuova impostazione “Zona morta” che usi con il tuo L’obiettivo può migliorare .

È stato solo a maggio che il campione del mondo ha affermato che Aim-Assist era stato generato. Apparentemente ci sono cambiamenti che rendono questa opzione ancora più forte.

La mira assistita è troppo forte adesso?

Ciò ha le seguenti conseguenze: Nel suo video, JGOD mostra che questo potente Aim-Assist aiuta anche in situazioni in cui i suoi avversari non possono vedersi completamente.

Leggi  CoD Warzone: Assault Rifle è considerato un nuovo FFAR – Impostazioni e valori per Groza

Il suo compagno, con il quale prova, è dietro un muretto. Solo la sua testa è visibile. Ma questo basta per attivare il nuovo assist e rallentare il movimento dove il corpo è dietro il muro.

Qui l’avversario è dietro un muro e la mira assistita si muove comunque.

Questo smette di funzionare solo quando l’avversario è completamente coperto e di conseguenza non può più essere attivato. Il movimento lento mostra, da un lato, dove si trovava un avversario e, dall’altro, consente uccisioni molto facili.

JGOD afferma che questa funzione premia i giocatori “che non hanno obiettivi”. Pensa che non dovrebbe funzionare in questo modo e spera che gli sviluppatori lo sappiano, quindi c’è una soluzione.

Se preferisci migliorare le tue risorse target senza supporto tecnico, ecco alcuni suggerimenti:

  • I saggi più forti per mirare meglio
  • Formazione guidata da esperti per il multiplayer di Modern Warfare
  • Formazione guidata da esperti di Warzone

Questa è la trappola: La funzione funziona solo se il giocatore sposta la telecamera da solo con la levetta analogica. Non quando un altro giocatore attraversa l’immagine.

Richiedi le opzioni del controller Duty Modern Warfare

Con la mira assistita “standard”, questo non funziona.

L’opzione impedisce anche l’uso della mira assistita “standard”. Questo mette in movimento il personaggio quando un avversario è nel mirino. Ma questo non funziona più con l’impostazione “Concentra”.

Ecco come ottenere il massimo da Aim-Assist in CoD Modern Warfare

Tuttavia, alcuni utenti di YouTube scrivono che questa funzione è ancora più forte. Notano che lo scopo segue gli avversari che si muovono sull’immagine quando hanno montato le loro armi, una sorta di “luce di mira”.

Leggi  CoD Warzone: come completare le missioni dei prodotti Intel nascosti

“Questo è esattamente ciò di cui si lamentano i giocatori PC”

Anche per i giocatori controller come JGOD o i loro spettatori, l’attuale Aim-Assist sembra troppo forte. Poiché Modern Warfare e Warzone offrono il gioco incrociato tra PC, PS4 e Xbox One, può succedere che i giocatori di controller su console incontrino i giocatori di mouse su PC.

Questo è un argomento in cui persino l’esperto dice: “Questo è esattamente ciò di cui si lamentano i giocatori di PC”. In generale, il mouse è considerato il più potente, perché è un dispositivo di input più preciso. Tuttavia, ci sono sempre discussioni tra i giocatori sul fatto che la mira assistita sui controller sia o meno ingiusta. Il famoso streamer di Twitch DrDisrespect lo ha recentemente provato di persona.

Con questa forza, JGOD è sicuro che sarebbe ingiusto e “alla pari con Fortnite”. Di recente, gli imbroglioni su PC hanno indotto i giocatori su PS4 a disabilitare il cross-play. Il vantaggio Mira-Assist ora può fare in modo che i giocatori su PC non abbiano più voglia di scherzare con le console.

Torna su