Le vendite di NBA 2K20 a 8 milioni, conferma Take-Two Interactive

Take-Two Interactive ha delineato la performance aziendale di molti dei suoi giochi di maggior successo negli ultimi tre mesi. In particolare, il presidente e CEO Strauss Zelnick ha pubblicizzato diversi traguardi raggiunti da NBA 2K20, che si dice abbiano “superato le aspettative”.

Il gioco ha venduto 8 milioni di unità dalla sua uscita lo scorso agosto, una cifra leggermente superiore rispetto alle vendite totali di NB2K19 durante lo stesso periodo di cinque mesi dell’anno scorso.

Altrove, il coinvolgimento con il gioco è considerato ai massimi storici. Gli utenti attivi giornalieri medi sono cresciuti costantemente e il numero di utenti My Team è aumentato del 35%. Sembra che NBA 2K20 abbia generato 276 milioni di visualizzazioni su YouTube e 8 milioni di ore su Twitch.

È interessante notare che Zelnick ha spiegato che mentre il gioco ha visto una forte crescita e una maggiore spesa ricorrente in alcune modalità, non tutti hanno “sperimentato gli stessi benefici positivi”.

Cita modifiche al design che hanno portato a una crescita non soddisfacente, che l’editore intende rettificare in futuro. Come risultato di queste carenze, Take-Two non si aspetta più che stabilisca un record per la serie come prima, ma si aspetta comunque che l’intero franchise cresca in termini di spesa dei consumatori ricorrenti, a prescindere.

Se non sei ancora entrato in NBA 2K20, dai un’occhiata alla recensione del gioco di emagtrends.

Nelle notizie correlate, Take-Two ha fornito aggiornamenti sulle vendite per GTA V e Red Dead Redemption 2, oltre a The Outer Worlds & Borderlands 3.

cerca di più

Leggi  Il nuovo trailer di One Punch Man: A Hero Nobody Knows rivela Child Emperor, Spring Mustachio e Sweet Mask
Torna su