Granblue Fantasy Relink ottiene nuovi video, screenshot e dettagli incentrati sullo sviluppo grafico

Cygames ha pubblicato oggi due articoli sul suo sito web dedicato alla “rivista” di sviluppo che mostrano il lavoro svolto su Granblue Fantasy Relink.

Gli articoli includono vari video e immagini che forniscono un altro sguardo al gioco in seguito alle nuove informazioni e alla rivelazione del gameplay al Granblue Fantasy Fes 2020 durante il fine settimana.

Puoi controllarli tutti di seguito, a partire dal modello del personaggio di Io.

Ecco Rosetta in azione.

Di seguito puoi vedere la rappresentazione delle nuvole.

Ecco le immagini.

Abbiamo sentito che l’obiettivo della grafica di Granblue Fantasy Relink è quello di trasmettere la sensazione dell’artwork 2D originale in un mondo 3D. Poiché le illustrazioni sono create con l’obiettivo di apparire al meglio quando un personaggio viene disegnato da una certa angolazione, quando renderizzato in 3D il personaggio dovrebbe avere un bell’aspetto indipendentemente dall’angolazione della telecamera. Ciò si ottiene utilizzando un metodo con giunti e shader che possono cambiare a seconda dell’angolo di visione, adattandosi in modo che il personaggio appaia sempre migliore e simile all’opera d’arte.

Sebbene lo shader e le trame siano spesso la parte più importante della grafica cel-shaded, trasmettere la sensazione dell’artwork di Granblue Fantasy ha richiesto anche lo sviluppo della mesh 3D in grande dettaglio.

I design dei personaggi originali di Granblue Fantasy hanno anche un gran numero di elementi mobili come mantelli, cinture, ornamenti e capelli lunghi. Creando personaggi direttamente per il 3D, il designer limiterebbe questo tipo di elementi, ma i personaggi di Granblue Fantasy erano inizialmente progettati solo per il 2D, quindi Cygames non ha quel lusso.

Leggi  Dragon Ball Xenoverse 2 ottiene un nuovo aggiornamento quasi 4 anni dopo; Chronoa si unisce alla lotta

Ciò richiede un attento equilibrio quando si imposta il numero di join durante il montaggio di quegli elementi per preservare le prestazioni. Tuttavia, la riduzione delle cuciture può aumentare il ritaglio, quindi gli sviluppatori dovrebbero anche impostare un rilevamento delle collisioni ad alta precisione per migliorare la qualità dell’animazione e creare un movimento simile a quello di Granblue. Rosetta, con i suoi vestiti, capelli e accessori, ne è un buon esempio.

Il rendering delle nuvole è molto importante a causa della natura dell’ambiente di Granblue Fantasy. Gli sviluppatori utilizzano diversi metodi a seconda della distanza dalla scena. Una posizione aveva bisogno di nuvole che fossero grandi e pesanti, quindi sono state renderizzate in 3D anziché in 2D. Un altro richiede che la forma cambi continuamente per esprimere un flusso dinamico, mentre in altri casi il personaggio deve essere in grado di muoversi attraverso le nuvole mentre si allontanano dinamicamente aprendo un percorso. Ci sono anche casi in cui si può cadere attraverso le nuvole cambiando la loro forma di conseguenza per creare un buco. Questa è una tecnica abbastanza avanzata.

Possiamo anche vedere casi in cui sparare con un’arma nelle nuvole produce un effetto “splash”. Questo non è particolarmente realistico, ma è un ritorno agli anime degli anni ’90.

Il gioco è ora nella fase di sviluppo della produzione di massa poiché il contenuto e le specifiche sono quasi completi. Gli sviluppatori mirano a rendere le missioni e le battaglie con i boss molto divertenti, con un’ampia varietà di boss.

L’originale Granblue Fantasy offre un’ampia varietà di impostazioni e gameplay. Quando si tratta di creare sia uno scenario principale denso che missioni in un gioco per console, spesso ci vuole molto lavoro e risorse, quindi gli sviluppatori spesso si concentrano sull’uno o sull’altro. Relink non assume tale impegno. L’ambientazione principale è considerevole e ci sono molte missioni e molti filmati.

Leggi  Il nuovo trailer di Psychonauts 2 presenta le voci di Jack Black, immagini psichedeliche

Mentre in questi tipi di giochi di solito puoi giocare con 2-3 personaggi, Relink ha un numero a due cifre e la fase per ogni fase viene creata in modo che non ci siano ripetizioni, quindi viene fornito con una quantità di contenuti piuttosto pazzesca.

L’obiettivo è soddisfare sia coloro che amano la storia principale sia coloro che amano le missioni secondarie. Gli sviluppatori vogliono che i giocatori pensino “Cygames è fantastico” durante il gioco.

Per inciso, abbiamo anche sentito che non ci sono stati problemi importanti nel passaggio a un ambiente di lavoro da casa e che l’impatto sullo sviluppo non è stato così grande come inizialmente temuto.

È interessante notare che questo ha rimosso la precedente barriera tra gli sviluppatori di Tokyo e Osaka che ora lavorano nello stesso ambiente, migliorando la cooperazione e la comunicazione. Ha anche migliorato la cooperazione con gli sviluppatori su altri progetti.

Granblue Fantasy Relink è ora previsto per il rilascio nel 2022 per PS5 e PS4, supportando il cross-play tra le due piattaforme.

Se vuoi saperne di più sul gioco, puoi anche leggere la nostra semi-recente intervista con lo stesso Fukuhara-san e dare un’occhiata alla rivelazione precedente con gameplay e screenshot.

A proposito, il gioco per cellulare originale Granblue Fantasy è disponibile per iOS, Android e PC tramite browser. Se vuoi provarlo per prepararti al lancio di Relink, puoi leggere la mia guida dettagliata su come creare un account, installare il gioco e giocare in inglese.

cerca di più

Torna su