F-15 per Microsoft Flight Simulator ottiene l’aggiornamento per gli sviluppatori che include Strike Eagle e HUD; P-47 annunciato

Lo sviluppatore di terze parti DC Designs ha fornito un aggiornamento sullo sviluppo del pacchetto F-15 per Microsoft Flight Simulator.

Vediamo una versione in lavorazione dell’F-15E Strike Eagle da includere nel pacchetto e persino una versione prototipo con un HUD funzionante ed effetti afterburn.

Puoi vedere i nuovi screenshot qui sotto.

Abbiamo sentito dei progressi direttamente dallo sviluppatore, che prevede un rilascio di novembre su Just Flight e dicembre sul mercato ufficiale di Microsoft Flight Simulator.

“Così tanto da condividere questa settimana! Prima di tutto, l’F-15E Strike Eagle ora vola su MSFS e ha un bell’aspetto, con il primo PBR in atto per eguagliare quello dell’F-15C. Mi sto divertendo con i metalli in questo momento, tuttavia questa non è la GRANDE notizia.

La GRANDE notizia è che MSFS non supporta HUD o postbruciatori, giusto? Non se sei DC Designs! Questa settimana, con l’aiuto di altri sviluppatori, abbiamo scoperto HUD funzionanti e gli F-15 ora li hanno installati. Inoltre, anche se i postbruciatori su MSFS non raddoppiano la spinta o bruciano carburante, sono stato in grado di adattare con successo i miei effetti postcombustori su MSFS e stanno funzionando molto bene.

Finiti anelli e fiamme del postbruciatore, sto solo lavorando sugli effetti delle onde d’urto. L’illuminazione emissiva è ora gestita tramite codice, quindi questo è un altro passaggio per rendere i postcombustori più visibili durante il giorno. Questi e altri progressi, come l’inclusione delle animazioni pioggia sul vetro, significano che il pacchetto F-15 Eagle è ora pronto per una versione di novembre tramite Just Flight e una versione di dicembre per Microsoft Store dopo che l’hanno rilasciato. passato.

Leggi  My Hero Academia: Heroes Rising uscirà nei cinema nordamericani a febbraio

I Super Hornets potrebbero arrivare a Just Flight a dicembre, anche se hanno davvero bisogno di un vettore per renderli utili. Gli ultimi passi importanti per gli F-15 saranno l’aerodinamica, una volta soddisfatte tutte le condizioni di animazione”.

Abbiamo anche sentito che DC Designs intende lavorare anche su warbird vintage, con l’annuncio di un pacchetto Republic P-47 Thunderbolt.

“Infine, ho deciso che mentre voglio continuare a creare pacchetti militari per MSFS, voglio anche avventurarmi ancora una volta in velivoli vintage. Dal momento che il volo supersonico non è ancora possibile con il simulatore, ha senso concentrarsi anche sugli aerei subsonici e non c’è niente come un caccia della Seconda Guerra Mondiale per il suono e l’atmosfera.

Quindi, insieme ai Grumman F-14 Tomcats, lavorerò anche su un pacchetto Republic P-47 Thunderbolt, che conterrà le varianti Razorback e Bubble-top. Questi diventeranno i primi di una linea di combattenti della Seconda Guerra Mondiale che spero di rilasciare fino al 2021, tutti per MSFS. Non ci sono ancora immagini da condividere perché sto ancora strutturando il modello, ma le condividerò il prima possibile”.

Se vuoi saperne di più su Microsoft Flight Simulator, puoi dare un’occhiata alla nostra recensione che ti dirà tutto ciò che devi sapere sul nuovo gioco innovativo di Asobo Studio.

Microsoft Flight Simulator è ora disponibile per Windows 10 e Steam. Per il futuro è prevista anche una versione Xbox, ma per ora non ha una data di uscita.

Puoi anche dare un’occhiata alla nostra guida alla crescita wiki che include ulteriori informazioni per aiutarti a iniziare il gioco.

cerca di più

Leggi  EA ha promesso di portare più giochi su più piattaforme; 7 partite che cambieranno nei prossimi 12 mesi

Torna su