3 MMORPG dei primi anni 2000 che sono invecchiati bene

Il genere MMORPG esiste da alcuni anni. Pertanto, vorremmo presentare tre giochi di ruolo online dei primi anni 2000 che non sono più così moderni, ma possono ancora essere giocati molto bene anche oggi.

Quali sono i vecchi MMORPG? Il genere come lo conosciamo fondamentalmente risale agli anni ’80 e ’90. Abbiamo dato un’occhiata più da vicino alla storia degli MMO qualche tempo fa. Il primo gioco a stabilire il nome MMORPG è stato Ultima Online, che è stato rilasciato nel 1997. Quindi stiamo guardando giochi che hanno almeno sette o otto anni, ma sono ancora molto divertenti oggi.

È importante che i giochi siano giocabili, divertenti e abbiano ancora una grande comunità oggi, in modo che l’aspetto MMO rimanga. Anche l’aspetto grafico gioca un ruolo, ma non è il criterio più importante.

vigilia in linea

liberati: 6 maggio 2003 piattaforma: personal computer Modello di pagamento: Free2Play con abbonamento opzionale Pagina web: Sito web di EVE Online

Cos’è EVE Online? Lo spazio MMO ti mette in un enorme sandbox. Non ci sono quasi specifiche o restrizioni da parte degli sviluppatori. Ti presenteremo il mondo in un tutorial e poi andrai per la tua strada.

Puoi esplorare la galassia, essere un pirata, gestire un commerciante o gestire la tua attività che puoi persino costruire in un impero. Il PvP gioca un ruolo importante. Ci sono sempre guerre tra alleanze. EVE Online è come una specie di seconda casa per tutti coloro che amano la fantascienza e vogliono fare qualcosa in un MMORPG per fare qualcosa di più del semplice eroe che salva il mondo.

Da quanto tempo è in esecuzione l’MMO? EVE Online è iniziato il 6 maggio 2003 e ora ha circa 17 anni. Tuttavia, continuano ad apparire importanti aggiornamenti ed estensioni.

Come stai giocando a EVE Online oggi? EVE non è certamente un MMO per tutti, ma l’appeal del gioco rimane buono come lo era al lancio. Questo perché EVE Online ha una posizione speciale nel genere. Quasi nessun altro gioco di ruolo online offre così tante opzioni e libertà. Che tu voglia combattere o gestire un’attività, EVE Online ha qualcosa per ogni stile di gioco.

Leggi  Galaxy S10 con LTE e Xbox One X con giochi a 27€ al mese su Saturn

Ovviamente è necessaria molta formazione, ma questo era già il caso di Release. In EVE Online hai la sensazione che invecchi davvero a malapena. Sì, il gioco manca di funzionalità moderne che attirerebbero i giocatori occasionali, ma l’MMO non è pensato per questi giocatori. EVE Online gioca praticamente allo stesso modo oggi di 17 anni fa, ed è altrettanto divertente. Il gioco va ancora bene otticamente.

Puoi vederlo dal numero di giocatori. Secondo Steamcharts, questi sono disponibili tramite Steam con oltre 3.700 giocatori che operano contemporaneamente. Il picco è stato di 5.336 giocatori. E questi sono solo quelli che giocano su Steam. EVE Online ha anche un proprio client. Allora troverai abbastanza giocatori.

Per chi è la partita di oggi? EVE Online è ancora rivolto a coloro che si aspettano qualcosa in più da un MMO. Non si tratta di completare le missioni. Decidi tu quale ruolo ricoprire nella galassia e costruisci una seconda vita virtuale in cui devi investire un po’ di tempo. Se sei pronto, puoi divertirti molto con EVE Online nonostante la tua età.

fuga delle rune

liberati: 4 gennaio 2001 piattaforma: personal computer Modello di pagamento: Free2Play con abbonamento opzionale Pagina web: sito web di runescape

rissa di fuga

Cos’è la fuga delle rune? È uno dei più antichi MMORPG. Il gioco si basa fondamentalmente su un concetto senza tempo. Esplorerai un immenso mondo fantastico dove ti aspettano tante avventure. Lo sperimenti attraverso missioni o investigando sotterranei e cercando tesori. Non sei mai solo, ma ti esibisci sempre con altri giocatori.

Nel corso delle avventure, migliorerai il tuo eroe, che diventa più forte attraverso le abilità e ottiene equipaggiamenti sempre migliori. Anche la produzione gioca un ruolo importante. Tuttavia, vivere avventure e giocare in gruppo sono le priorità principali in Runescape.

Da quanto tempo è in esecuzione l’MMO? Runescape è iniziato il 4 gennaio 2003. È diventato rapidamente un enorme successo. Runescape è stato persino inserito nel Guinness dei primati cinque volte, incluso come l’MMO Free2Play più popolare e come l’MMO con il maggior numero di aggiornamenti.

Leggi  Quasi nessuno ha apprezzato il negozio di Epic Games, ma sta andando bene

Come sta giocando Runescape oggi? Runescape ha sostanzialmente suddiviso il gioco da un MMORPG alla base. Non viene raccontata una grande storia qui, l’attenzione non è su contenuti speciali da solista o altre caratteristiche moderne che sostanzialmente ammorbidiscono ulteriormente il genere. Runescape riguarda l’esperienza di avventure con gli amici, l’esplorazione di un mondo e il miglioramento del personaggio.

È ancora tanto divertente oggi come lo era 19 anni fa. Il MMORPG ha ricevuto aggiornamenti grafici nel corso degli anni, la versione moderna Runescape 3 non assomiglia a quello che ti aspetteresti da un gioco nel 2020, ma grazie agli aggiornamenti e alla grafica più comica, l’MMO fa comunque un buon lavoro .Io lavoro oggi. Stampa. Ci sono tonnellate di contenuti e tonnellate di giocatori.

Non esiste un numero esatto di giocatori, ma i server sono sempre molto ben riempiti. Secondo Misplaceditems, il numero di giocatori a gennaio 2020 sarà compreso tra 50.000 e poco meno di 130.000 giocatori. Il MMORPG funziona ancora molto bene anche dopo 19 anni.

Per chi è la partita di oggi? Se vuoi provare un MMORPG classico con molti contenuti e molti giocatori e non hai necessariamente bisogno di un’ottica di fascia alta, Runescape è il posto giusto per te. Si tratta ancora dei valori classici del genere, come il gioco di gruppo e l’esplorazione di un mondo secondo le proprie preferenze. Inoltre, troverai sempre giocatori per un gruppo.

mondo di guerra

liberati: 23 novembre 2004 piattaforma: personal computer Modello di pagamento: Buy2Play con abbonamento Pagina web: Sito web di World of Warcraft

wow wrestling

Cos’è World of Warcraft? WoW è considerato il re del genere. Sì, il gioco è praticamente diventato un “vecchio ferro”, dopotutto è in circolazione da più di 15 anni. A volte te ne dimentichi, perché il gioco è ancora molto in circolazione e sembra semplicemente aggiornato.

Molte avventure ti aspettano nel mondo fantastico di Azeroth. WoW si concentra su storie e missioni che vivi in ​​gruppo o in parte da solo. Azeroth ha molto da offrire, dai dungeon oscuri ai paesaggi ghiacciati innevati e alle giungle profonde, dove ti aspettano molti mostri e boss avversari. Anche trovare il bottino è una parte importante del gioco, così come aggiornare il tuo eroe.

Leggi  Destiny 2: ecco perché dovresti provare subito un'arma esotica dimenticata

Da quanto tempo è in esecuzione l’MMO? World of Warcraft è iniziato il 23 novembre 2004 (in Europa l’11 febbraio 2005). Da allora sono apparsi sette componenti aggiuntivi, con Shadowlands l’ottava espansione imminente. Il MMORPG ha aperto il genere a un vasto gruppo target ed è ancora estremamente popolare oggi, grazie in parte a WoW Classic.

Come stai giocando a WoW oggi? Fondamentalmente, World of Warcraft non ha perso nulla del suo fascino. I giocatori continuano a creare contenuti, esplorare il mondo, formare gilde, combattere tra loro in PvP e godersi la tradizione e l’atmosfera di Azeroth.

Blizzard ha creato un gioco che può essere quasi descritto come senza tempo. Non importa se sei a corto di tempo o se ti prendi qualche ora di ferie per un raid, puoi sempre divertirti. La ricerca di una squadra migliore, il confronto con gli altri giocatori e la storia non fanno altro che motivare.

Inoltre, Blizzard è riuscita a utilizzare la grafica comica inizialmente ridicolizzata per creare uno stile che non è obsoleto nemmeno dopo più di 15 anni. Blizzard mantiene un basso profilo in termini di numero di giocatori, ma se ci sono code in WoW, non possono essere così male.

Per chi è la partita di oggi? WoW è in realtà il MMORPG. Se sei un fan del genere, puoi trovare tutto ciò che desideri in World of Warcraft. Il gioco non è rivolto solo ai fan del genere, ma è aperto a chiunque voglia giocare online con gli altri. Quasi tutti qui troveranno una nuova casa.

Torna su