WoW: L’Alleanza è più potente dell’Orda; è stato finalmente mostrato

I giocatori dell’Alleanza sono semplicemente migliori in WoW PvP. Ma non è per le loro capacità, ma per un vantaggio ingiusto che può renderli quasi invincibili.

Vecchia quanto lo stesso World of Warcraft, la domanda su quale delle due fazioni indossi davvero i pantaloni e quale sia la più forte. L’Orda o l’Alleanza? L’ultimo video del Paladin Rextroy ha ora trovato una risposta chiara: è l’Alleanza. Ciò non è dovuto ai migliori giocatori, ma piuttosto a un piccolo rospo che porta a una guarigione assurdamente alta.

Perchè è? Rextroy ha trovato un nuovo modo di fare un po’ di trolling in PvP. Invece di abbattere i nemici con un solo colpo, questa volta fa affidamento su un’enorme auto-guarigione che lo cura di diverse centinaia di migliaia di punti salute ogni pochi secondi. Nel suo ultimo video, mostra come può resistere contro più giocatori dell’Orda che proprio non possono ucciderlo. In media, ottieni 60.000 cure al secondo, il che è piuttosto impressionante per un paladino della retribuzione.

Contenuti editoriali consigliati A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube, che integrano l’articolo Visualizzazione dei contenuti di YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy.

Collegamento al contenuto di YouTube .embed-youtube .embed-privacy-logo {background-image: url ( ? v = 1598861582); }

perché funziona La ragione di ciò è il ridimensionamento del danno attivo in gran parte di World of Warcraft. I personaggi di alto livello infliggono ingenti danni alle creature molto al di sotto di loro nel livello. Questo è fondamentalmente attivo in tutte le aree del mondo aperto tranne Kul Tiras, Zandalar e le aree associate di Battle for Azeroth.

Leggi  Se Genshin Impact non viene riprodotto troppo velocemente, i nuovi aggiornamenti impiegheranno del tempo

Questo ridimensionamento assicura che ai nemici di livello 1 piaccia subire diversi milioni di punti di danno. Con un alto valore di rubavita, questo a sua volta significa che il personaggio stesso è guarito in modo massiccio.

Perché: con un colpo critico di 1.000.000 di danni e il 30% di rubavita, ci sono ben 300.000 punti ferita come cura.

Rextroy è un vero fenomeno. In altri video ha:

– I giocatori sconfitti nell’arena con Onehit
– Uccidi 20 giocatori contemporaneamente con lo stregone.
– Persone uccise completamente nude

Come funziona esattamente? Il protagonista di questo metodo è l’elemento “rospo pressato delicatamente”. Solo i membri dell’Alleanza possono acquistarlo da Old Loola nella Valle di Torvaluna di Draenor. L’oggetto crea un piccolo rospo di livello 1 che può quindi essere attaccato.

Usando una macro, Rextroy si assicura che un rospo appaia esattamente al suo posto e venga poi distrutto da esso con un potente colpo critico nell’istante successivo. Qualcosa che praticamente tutte le classi possono fare, anche se è più facile con le abilità AoE.

Rextroy applaude di nuovo

Il prerequisito per questo è, ovviamente, una squadra con una quantità corrispondente di furti di vite. La raccolta di un set completo di questi può probabilmente richiedere molto tempo, ma attualmente è ancora possibile con la corruzione. Più forte è il furto di vita, maggiore è la guarigione del rospo.

Poiché solo l’Alleanza può acquistare questo rospo, solo l’Alleanza ha accesso a questa massiccia autoguarigione nel mondo aperto. Probabilmente è solo questione di tempo prima che Blizzard indebolisca Toads.

A proposito, con la patch 9.0 tutto sarà più difficile, perché la corruzione non esisterà più e quindi si ridurranno anche i possibili furti di vita. Ma la patch 9.0 sembra essere ritardata.

Leggi  Pokémon GO ti porta Shiny Celebi a dicembre

I giocatori dell’Orda ora possono fare appello…

Torna su