WoW: Il capitolo finale della storia mostra una nuova sequenza con Anduin

Una nuova scena in World of Warcraft mostra il principe Anduin in un ricordo importante. Riveliamo cosa sta succedendo lì.

Una nuova settimana è iniziata in World of Warcraft e il capitolo finale della campagna del Patto della patch 9.1 è ora disponibile per tutti coloro che hanno raggiunto il livello di fama 58. Ci sono alcuni momenti interessanti, inclusa una sequenza con Anduin.

Avviso spoiler: L’articolo copre Anduin e gli eventi attuali della patch 9.1. Se non vuoi essere viziato, non continuare a leggere.

La trama della campagna riguarda, tra le altre cose, la bussola che Anduin ha lasciato dopo il combattimento contro Sylvanas su Oribos, prima di attraversare il portale con il carceriere.

La bussola è un ricordo di suo padre Varian Wrynn, che la portò con sé durante l’attacco alla Riva Dispersa (Legione). Dopo la morte di Varian, i personaggi del giocatore hanno trovato la bussola e Anduin è tornato.

Cosa vedi nella sequenza? Durante l’analisi della bussola, Jaina e Bolvar trovano in essa un ricordo di Anduin, che viene poi riprodotto. È una conversazione tra Anduin e Sylvanas. I due parlano dell’imminente attacco degli eroi che scalano Torghast nel Sanctum of Dominion e di come Anduin stia lentamente cambiando sotto l’influenza del carceriere. Simpatizza con Sylvanas e capisce come deve essersi sentita sotto l’influenza del Re dei Lich.

Contenuto editoriale consigliato

A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube che completano l’articolo.

Visualizzazione di contenuti da YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Collegamento ai contenuti di YouTube

Leggi  Genshin Impact: come giocare all'evento Windtrace 2.4

Abbiamo tradotto la conversazione dall’inglese:

Sylvanas: La battaglia è imminente.
Mi occuperò delle forze in arrivo in cima a Torghast.
Quando raggiungeremo Oribos, difenderai Zovaal mentre completa il rituale.

Anduin: Vuoi dire che mi costringerà a difenderlo.
Ogni volta che controlla la mia volontà, mi sento come se mi stessi allontanando sempre di più da me stesso. È quello che hai provato quando Arthas ti ha resuscitato, Sylvanas?
Buco. Vuoto. Tutto quello che sei mai stato… inghiottito nell’oscurità.

Sylvanas: Sì, giovane leone. Ma alla fine, tutti i sacrifici che abbiamo fatto ne varranno la pena.
Non appena il ciclo della vita e della morte è stato distrutto e ricreato, noi:

Anduin: In quel momento sarò perso e anche tu.
Spero solo che i miei amici si ricordino di me com’era…
non quello che hai fatto di me

Puoi trovare altre notizie su World of Warcraft su DLPrivateServer qui:

  • I giocatori di WoW si lamentano: “Shadowlands ha distrutto il mio amore per la storia”
  • World of Warcraft è alla ricerca di 41 nuovi dipendenti, anche un sostituto del game director?
  • Due nuovi giochi di Warcraft sono già in fase di test internamente a Blizzard

Cosa significa per la storia? Il fatto che Anduin abbia deliberatamente lasciato la bussola alle spalle suggerisce comunque che non è ancora completamente soggetto alla volontà del carceriere, anche se perde un po’ di sé stesso ogni volta che Zovaal esercita il controllo. Con questo, c’è almeno la speranza che Anduin possa essere salvato.

Cosa ne pensate di questa scena? Una grande suspense che dà speranza per più storia con Anduin? O un altro pezzo di “storia incasinata di Warcraft”?

Leggi  Borderlands 3 – Risolto ritardo, cali di fps, arresti anomali e blocchi

Torna su