Razer porta gli occhiali in stile Superman, utili per l’home office e il gioco

Razer ha introdotto gli occhiali intelligenti per l’home office e i giochi. Tuttavia, questi non sono occhiali per realtà aumentata (AR). DLPrivateServer ti presenta gli occhiali.

Ecco di cosa si tratta: I Razer Anzu sono occhiali audio intelligenti, perché gli occhiali non possono funzionare come la realtà aumentata (AR). Invece, gli occhiali ti offrono un filtro per la luce blu e funzioni Bluetooth. Le persone con problemi di vista possono anche avere i propri occhiali integrati negli occhiali.

Cosa c’entra questo con Superman? Nella vita civile, Superman viaggia nei panni di Clark Kent. Qui indossa sempre occhiali neri cerchiati di corno, con i quali incontra i suoi colleghi nella vita di tutti i giorni.

Il design degli occhiali Clark Kent e dei Razer Anzu sono estremamente simili e coloro che vogliono sentirsi come Superman ottengono almeno alcune caratteristiche interessanti con i nuovi occhiali.

Abbiamo incluso un estratto da “Batman vs Superman” qui in modo che tu possa convincerti della sua performance:

Contenuto editoriale consigliato

A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube che completano l’articolo.

Visualizzazione di contenuti da YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy. Collegamento ai contenuti di YouTube

Questo è ciò che offrono gli occhiali intelligenti Razer

Ecco come funziona il dispositivo: Gli occhiali sono controllati da campi tattili. Questi si trovano sulle due stanghette degli occhiali. Usa i gesti di digitazione (singola, doppia o tripla) per rispondere alle chiamate o avviare brani musicali.

Leggi  I Transformer stanno arrivando su World of Warships, ma non a tutti piace

Un’altra particolarità è che gli occhiali devono proteggerti dalla luce blu. Ecco perché nella fornitura sono compresi due paia di occhiali:

  • La prima coppia è progettata per uso interno e offre un filtro per la luce blu del 35%.
  • Il secondo paio sono lenti di protezione solare colorate con una protezione UVA/UVB del 99%.

Ecco come appare il Razer Anzu.

Il filtro luce blu in particolare ha lo scopo di facilitare il lavoro o di stare seduti per lunghi periodi davanti al PC e ridurre i problemi davanti allo schermo. Se hai malattie o problemi di salute in casa, dovresti assolutamente parlare con il tuo medico di famiglia. Questo ti avvisa in caso di difficoltà.

Che cos’è comunque la luce blu? La luce blu è contenuta nella radiazione LED di schermi piatti, smartphone o monitor. La luce blu ha un effetto negativo sul nostro ritmo del sonno e ci permette di rimanere svegli. Abbiamo anche dormito peggio. Puoi trovare un’analisi completa della luce blu su Tagesschau.de.

Devi farne a meno in Germania: Negli Stati Uniti, Razer ha collaborato con un ottico online. Non esiste una cosa del genere nei paesi di lingua tedesca.

Se indossi gli occhiali a causa di problemi di vista, devi indossare le lenti a contatto o andare dal tuo ottico per farvi inserire gli occhiali corretti.

Razer Anzu in dettaglio:

  • Due set di occhiali: filtro luce blu (35%) e occhiali da sole (99% UVA/UVB)
  • Driver e microfono da 16 mm
  • Controlli touch per chiamate, musica e assistenti vocali.
  • circa 5 ore di autonomia
  • Gli occhiali supportano dispositivi con funzionalità audio Bluetooth e Android e iOS.
  • Gli occhiali costano 209,99 euro e sono ora disponibili da Razer
Leggi  Nuovo Pokémon Snap: dove trovare Celebi

Razer Anzu: questo dicono i primi test

Finora, alcuni tester hanno già potuto testare il Razer Anzu. Netzwelt scrive nel test che i Razer Anzu sono fondamentalmente un interessante paio di occhiali a luce blu. Tuttavia, se non hai bisogno della tecnologia, puoi ottenere occhiali a luce blu pura senza la tecnologia dei denti blu per 30 euro. Gli occhiali non sono molto convincenti come cuffie.

La redazione di Golem.de giunge a una conclusione simile. L’idea di creare degli occhiali interessanti e comodi per l’home office è di per sé un’idea interessante, ma ad un prezzo di 200 euro ci sono opzioni significativamente più economiche. Puoi anche procurarti delle buone cuffie per circa 200 euro, ma devi fare a meno degli occhiali a luce blu.

Altri accessori per giocatori: Oltre agli occhiali, Razer aveva già introdotto un accessorio per i videogiocatori con una skin speciale contro Corona. La maschera sembra uscita da un videogioco. Ma non dovrebbero essere costosi come i nuovi occhiali intelligenti di Razer.

Torna su