Perché l’RTX 3080 di Nvidia è la cosa migliore che sarebbe potuta accadere ad AMD alla fine

Nvidia ha problemi con la sua RTX 3080. Difficoltà tecniche e soprattutto colli di bottiglia nella consegna accompagnano il lancio. La concorrenza AMD in particolare può essere soddisfatta di questo. Tuttavia, questo regalo ad AMD è anche una sfida per l’azienda a fare meglio.

Nvidia ha rilasciato le sue schede grafiche più veloci fino ad oggi a metà settembre. Questi attualmente includono RTX 3080 e RTX 3090. Ma il lancio delle nuove GPU non è andato come previsto. L’inizio difficile ora potrebbe inavvertitamente giocare nelle mani della concorrente AMD.

DLPrivateServer fornisce le ragioni e lo sfondo per cui Nvidia ha inconsapevolmente messo il suo concorrente AMD nella posizione migliore per anni.

AMD e Nvidia.

Nvidia ha buone ragioni per essere più veloce di AMD

Nvidia aumenterà il ritmo nel 2020. Le nuove schede grafiche RTX sono state annunciate il 1 settembre, molto prima di AMD, che non introdurrà le sue nuove schede fino a ottobre 2020. E Nvidia ha molte ragioni per cui ha iniziato prima della concorrenza:

Situazione di mercato: Nvidia attualmente ha un alto predominio nel settore delle schede grafiche. Se dai un’occhiata al sondaggio sull’hardware di Steam di settembre 2020, ad esempio, puoi vedere come Nvidia e AMD si confrontano l’una contro l’altra: con il 73,88%, Nvidia ha la percentuale più alta di schede grafiche tra i giocatori. In confronto, AMD ha solo il 16,29% di giocatori. E i numeri sono stati costantemente stabili.

Un altro motivo è che le nuove console di nuova generazione inizieranno con Xbox Series X e PlayStation 5 nel corso dell’anno. Di conseguenza, molte persone sono anche pronte per l’aggiornamento, in modo da poter riprodurre gli ultimi titoli sull’hardware giusto. Esiste un “umore di nuova generazione”.

Il vantaggio del “magazzino verde”: Nvidia mostra alla sua conferenza stampa su GeForce cosa possono aspettarsi le parti interessate: il 1 settembre 2020, Nvidia ha annunciato le sue nuove schede grafiche, RTX 3070, 3080 e 3090 (tramite GameStar.de). E tu prometti molto. Secondo le proprie informazioni, l’RTX 3080 è due volte più veloce dell’RTX 2080 e l’RTX 3070 è più veloce dell’RTX 2080 Ti, che in confronto costa il doppio. Questo dovrebbe essere il più grande salto tra due generazioni che sia mai esistito (tramite wccftech.com).

I fan sono entusiasti. La conferenza stampa ufficiale è in discussione sul subreddit di Nvidia e alcuni non riescono a credere che l’RTX 3070 dovrebbe offrire più prestazioni del 2080 Ti, ma per soli $ 499 – il 2080 Ti è più del doppio rispetto a $ 1200. scrive: “Chiunque ha comprato una 2080 Ti nelle ultime settimane… forse è stato un affare terribile, sto ridendo a crepapelle.”

RTX 2080Ti

La valutazione del concorso: Se AMD dovesse trovare un prodotto forte, susciterebbe l’interesse degli utenti che sono pronti a cambiare il proprio hardware per giochi come cyberpunk o next-gen. Può anche darsi che Nvidia sia consapevole di ciò che la concorrenza ha da offrire: è così che il CEO di Nvidia Jensen Huang immagina ogni mattina di dover salvare la sua azienda e che Nvidia sia costretta ad agire. Secondo AMD, le nuove schede grafiche dovrebbero offrire fino al 50% in più di prestazioni per watt (tramite GameStar.de).

Leggi  Pokémon GO: un piccolo posto dà speranza ai fan di Mega Charizard

Nvidia anticipa questa possibilità offrendo ai suoi potenziali clienti due forti argomentazioni: chiaramente o raddoppiare le prestazioni e quello per un prezzo notevolmente inferiore rispetto all’attuale generazione 2000.

Non solo offre più prestazioni, ma abbassa anche il prezzo della sua precedente e costosa ammiraglia, l’RTX 2080 Ti. Attualmente costa ancora più di 1.200 euro (tramite Geizhals.de, a partire dal 21 ottobre 2020).

Nvidia riesce a suscitare grande entusiasmo nella prossima generazione con la sua idea, anche perché la sua concorrente AMD continua a mantenere un profilo basso. Molti vedono la possibilità di prestazioni significativamente più elevate a un prezzo notevolmente inferiore rispetto alla generazione precedente come una buona opportunità. Poco prima del lancio, gli utenti di RTX 3080 hanno chiesto (ad esempio, tramite Quora.com) se valesse la pena aspettare le nuove schede grafiche. E molti utenti affermano che l’attesa vale davvero la pena, per diversi motivi:

  • La scheda grafica offre prestazioni significativamente più elevate rispetto alla molto più costosa RTX 2080.
  • l’RTX 3080 è disponibile per soli $ 700

Così Nvidia riesce a generare un alto livello di interesse per la nuova serie 3000.

Nvidia genera molto entusiasmo, ma non è all’altezza dell’attacco

Capita: La scheda grafica ha ricevuto ottimi valori prestazionali dai tester. Tuttavia, le prestazioni sono leggermente inferiori a quanto promesso da Nvidia. Nvidia non è all’altezza dell’attacco in fase di lancio: la carta si esaurisce in pochi secondi, e anche i bot rovinano l’umore. Di conseguenza, gli utenti dei forum pertinenti sono arrabbiati. L’umore è depresso su reddit.com e sul forum di Nvidia. Inoltre, alcune schede grafiche RTX hanno problemi.

Contenuti editoriali consigliati A questo punto troverai contenuti esterni di Twitter che integrano l’articolo Visualizzazione dei contenuti di Twitter Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy.

Collegamento al contenuto di Twitter .embed-twitter .embed-privacy-logo {background-image: url ( ? v = 1598861582); }

Ma quanto siano grandi i problemi, ad esempio, mostra un rapporto di un distributore danese (tramite GameStar.de). Delle 8.642 schede grafiche che il rivenditore Proshop ha ordinato, solo 416 modelli sono stati consegnati e si dice che altre 190 schede siano in arrivo. Questo fa dubitare che si tratti di un problema di domanda, come spiegato da Jensen Huang, il capo di Nvidia (tramite videocardz.com), ma che i problemi risiedano più nell’offerta da parte del produttore.

Anche la speranza non è bassa: Huang spiega anche che potrebbe essere il 2021 finché non ci saranno abbastanza schede grafiche, mentre PS5 e Xbox Series X stanno vendendo molto bene e sono già esaurite ovunque.

La difficile situazione di Nvidia ora potrebbe avvantaggiare principalmente AMD

I colli di bottiglia e i problemi di progettazione di Nvidia ora potrebbero essere trasferiti involontariamente ad AMD. Dopo il breve teaser sulle schede grafiche RX-6000, ci sono discussioni sulle prestazioni. Si tratta principalmente di un tavolo Planet 3DNow che è stato condiviso tramite Twitter.

Contenuti editoriali consigliati A questo punto troverai contenuti esterni di Twitter che integrano l’articolo Visualizzazione dei contenuti di Twitter Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy.

Collegamento al contenuto di Twitter .embed-twitter .embed-privacy-logo {background-image: url ( ? v = 1598861582); }

Leggi  Pokémon GO come motivazione durante Corona: ecco come l'app ti tiene in forma

Da dove provengono i dati? Planet 3DNow ha confrontato i benchmark ufficiali di AMD con quelli di Eurogamer, HEXUS e Overclock3D, che le schede grafiche RTX avevano testato. Poi è uscito questo tavolo. I numeri FPS sulla scheda Radeon provengono da AMD.

Nel frattempo, in vari forum e in articoli, i fan stanno discutendo aspramente delle nuove schede grafiche e delle possibili prestazioni. E molti utenti vedono la discussione sull’RTX 3080 come una grande opportunità per AMD. Così scrive John Henderson:

(…) Così dannatamente competitivo rispetto al 3080. Quello che conta qui è il prezzo. Se questo (i benchmark) è il 6900 XT e ha un prezzo di $ 649, allora AMD vince nella fascia alta. Non hai bisogno di un vincitore assoluto in termini di prestazioni. Hai bisogno di un vincitore del rapporto prezzo/prestazioni per essere più convincente della concorrenza. Penso che AMD ne sarà abbastanza sicuro in questa generazione.

E l’utente FoXX87 scrive sul forum ComputerBase:

Vedi una grande opportunità per AMD qui, se ottengono la scheda giusta in termini di prezzo. Ricorda i bei vecchi tempi della HD 4870 e HD 5870, dove AMD poteva anche segnare punti con il P/L (prezzo/prestazioni). Se Big Navi ha circa il 10% in meno di energia rispetto all’RTX 3080 con un consumo energetico inferiore e 100 EUR in meno (costi), allora hai davvero tutti gli argomenti dalla tua parte. Se AMD offre ancora Il potenziale di OC potrebbe recuperare il 5%, il che renderebbe le cose ancora più interessanti.

I commenti mostrano uno sviluppo: In effetti, la discussione attuale può essere compresa. Con Ryzen, AMD ha colpito nel segno nel mercato delle CPU e molti ora si aspettano lo stesso nel mercato delle GPU. Con Ryzen, AMD ha finalmente raggiunto e Ryzen 5000 potrebbe anche essere l’opportunità per AMD di prendere il comando tra i processori. Quindi essere vigili paga.

Con “Big Navi”, come gli utenti chiamano la nuova serie RX 6000 di AMD, alcuni ora si aspettano un cambiamento simile nelle schede grafiche.

Dov’è l’RTX 3080? Nvidia mette AMD nella sua migliore posizione da anni

A causa dei problemi di Nvidia con la sua RTX 3080, AMD è improvvisamente più interessante di quanto non lo sia stata da molto tempo. E questo ha diverse cause:

Punti di riferimento di Big Navi: I primi benchmark (tramite Videocardz.com) certificano che le prestazioni 4K della serie Radeon RX 6000 sono anche all’interno della gamma dell’RTX 3080. I benchmark mostrano prestazioni che sono di qualche percentuale inferiori o superiori all’RTX 3080.

Molti utenti sono disposti a compromettere una piccola percentuale di prestazioni, ma ottengono meno energia o più memoria. Ad esempio, Derbe scrive sul forum ComputerBase:

Il mio consiglio: in media l’RX 6900 sarà circa il 10% più lento dell’RTX 3080 10GB, in cambio con AMD ci sono 16GB di RAM e sarà sicuramente più economico, lo hanno sempre chiesto tutti negli ultimi anni. Preferirei avere 16 GB di RAM, ma 3-5 FPS in meno.

Questa tabella confronta AMD e Nvidia; Fonte: Twitter.com

La possibilità di segnare quando disponibile: Se AMD riesce davvero a ottenere abbastanza schede grafiche in offerta, anche le parti interessate con prestazioni simili dovrebbero optare per il titolo rosso. Perché alcune persone sono impazienti e ora sono pronte a spendere soldi per una scheda grafica veloce. Nvidia ha suscitato entusiasmo per le alte prestazioni a un prezzo equo e AMD ora potrebbe trarne grande vantaggio.

Soprattutto se AMD potesse consegnare ora. AMD ha visto i problemi che sorgono quando non ci sono abbastanza schede grafiche per gli interessati. Se le prestazioni della serie RX 6000 sono solo leggermente peggiori, ma offre più memoria, è disponibile e non costa più delle schede Nvidia, allora AMD ha un enorme vantaggio.

Leggi  Umanità: come modificare le condizioni finali

Conosciamo già un approccio simile nell’area dei processori: Intel non è riuscita a tenere il passo con la produzione delle sue nuove CPU nel 2019, produttori e produttori stanno passando ad AMD perché offrono processori veloci ed economici. Si spinge anche così lontano che Intel fa rivivere i processori più vecchi (tramite notbookcheck.com).

Cosa sta facendo Nvidia al riguardo?

L’RTX 3070 arriva dopo: Nvidia ha annunciato che la scheda RTX 3000 più piccola, la RTX 3070, non verrà lanciata il 15 ottobre, ma il 29 ottobre (tramite nvidia.com). Questo è principalmente un tentativo di evitare i problemi incontrati con il lancio dell’RTX 3080. La stessa Nvidia spiega nel suo post sul blog che questo cambio di data è “in modo che i nostri partner globali possano fornire più schede grafiche ai giocatori il giorno del lanciare”. Con il rilascio dell’RTX 3070, vorrai essere molto più preparato per l’assalto dei clienti rispetto al primo rilascio 3000.

Aggiornamento della memoria per RTX 3080: È in discussione anche un possibile aggiornamento della memoria per l’RTX 3080. Nvidia potrebbe provare a contrastare la concorrenza con questo. Perché 10 GB di VRAM potrebbero essere regolati per le ambizioni della scheda di offrire giochi 4K. Siti come PCWelt.de consigliano da 8 a 12 GB di memoria video per i giochi 4K (3840 x 2160 pixel). Con un modello con 20 GB di memoria, potresti evitare il problema che l’RTX 3080 potrebbe altrimenti avere in futuro.

AMD è in una posizione forte, ma potrebbe essere un problema

Tuttavia, con i punti citati, aumenta anche la pressione sul produttore. Perché con i colli di bottiglia nella consegna di Nvidia e un possibile lancio di “Big Navi”, crescono anche la pressione e le aspettative su AMD. E questo non deve essere necessariamente il migliore.

Questo è ciò che gli utenti ora si aspettano da AMD: I potenziali acquirenti ora si aspettano buone prestazioni da AMD e una disponibilità significativamente migliore rispetto a Nvidia. E i colli di bottiglia nella consegna non sono rari per le nuove schede grafiche: il rilascio di Radeon 470/480 e Radeon 570/580 di AMD ha causato un boom minerario, motivo per cui le schede erano esaurite o disponibili solo a prezzi estremamente alti poco dopo il rilascio (tramite GameStar.de). È probabile che anche l’attuale crisi della corona inasprisca nuovamente la situazione. A causa di Corona, c’è almeno una maggiore necessità di schede grafiche per i giocatori (tramite GameStar.de).

Le discussioni sulle possibili prestazioni della Radeon RX 6000 mostrano quanto siano alte le aspettative.

Resta da vedere se ci riuscirà e se AMD riuscirà a far fronte a questa pressione nel corso dell’anno, perché non esiste una data di inizio ufficiale per “Big Navi”. Le schede grafiche verranno presentate il 28 ottobre 2020.

Cosa ne pensi? Hai ricevuto un RTX 3080 o preferiresti aspettare che “Big Navi” si presenti?

Torna su