Guild Wars 2 promette 4 major update in 7 mesi: ecco la nuova roadmap

Guild Wars 2 è stata una sorta di vacanza estiva nel mondo nelle ultime settimane. Ma ora sono stati annunciati i prossimi aggiornamenti. 4 nuovi episodi e diversi festival sono previsti nei prossimi 7 mesi.

Quali sono le prospettive di Guild Wars 2? Nel settembre 2019, Icebrood Saga è iniziata come la quinta stagione di Living World. Finora ha contenuto 6 episodi della storia, incluso uno sguardo al passato. Più recentemente è apparso un nuovo frattale, il Sunqua Summit. Dovrei risparmiare un po’ di vacanze estive.

Altri quattro aggiornamenti sono previsti per i prossimi 7 mesi. Appaiono sotto lo stendardo “The Icebrood Saga: Champions” e dovrebbero concludere la stagione.

Le patch compaiono ogni 2 mesi, a novembre, gennaio, marzo e maggio. Tra questi aggiornamenti sono previsti festival, tra cui l’annuale Winter Day, il Lunar New Year o il ritorno della Super Adventure Box ad aprile. Con questo, ArenaNet mantiene la promessa che ogni mese accadrà qualcosa di eccitante nel gioco.

Roadmap per gli ultimi mesi del 2020 e l’inizio del 2021.

Nuovi premi e nuovi contenuti di gruppo

Cosa portano i nuovi episodi? Nel post del blog sulla roadmap, gli sviluppatori hanno già rivelato i primi dettagli su cosa aspettarsi nei nuovi episodi della storia:

  • Si dice che ogni episodio contenga una missione di soccorso per aquiloni. Può essere completato da solo o con 5 giocatori. Queste missioni sono ripetibili e ruotano attorno a battaglie contro i servitori del drago.
  • Sono previsti “eventi di mobilitazione”, in cui puoi fare amicizia con altre fazioni, che saranno poi al tuo fianco nelle missioni per aiutare il drago. Non si sa ancora dove si svolgeranno e quali gruppi parlamentari esisteranno.
  • Nuovi master in programma
  • Ci saranno venditori di fazioni e nuove ricette di armi.
  • Come al solito, ogni episodio porta nuovi obiettivi, raccolte e ricompense.
Leggi  Il nuovo gioco Digimon sarà un oscuro gioco di sopravvivenza che vuole convincerti con battaglie tattiche.

Il primo trailer del Capitolo 1: L’armistizio è previsto per il 5 novembre.

Cos’altro sta succedendo? I vecchi episodi “No Mercy” e “Jormag’s Awakening” sono apparsi a causa delle restrizioni di Corona in primavera senza riprodurre musica. Questo dovrebbe essere inviato in un aggiornamento il 17 novembre.

L’uscita di Guild Wars 2 è prevista anche su Steam a novembre:

Guild Wars 2 uscirà 8 anni dopo la sua uscita su Steam e potrebbe valerne la pena

L’espansione arriverà dopo la quinta stagione?

Cosa succede dopo la tabella di marcia? ArenaNet pubblica una tabella di marcia così dettagliata per maggio 2021 che è piuttosto insolita. Finora c’è stata solo una panoramica dei prossimi 3 mesi.

Il piano chiarisce quanto durerà la saga Icebrood. Nessuna parola su ciò che verrà dopo, ma probabilmente non ci saranno aggiornamenti importanti fino alla prossima espansione “End of Dragons”. Dopotutto, questo dovrebbe apparire nel 2021.

Contenuti editoriali consigliati A questo punto troverai contenuti esterni di YouTube, che integrano l’articolo Visualizzazione dei contenuti di YouTube Acconsento alla visualizzazione di contenuti esterni. I dati personali possono essere trasmessi a piattaforme di terze parti. Leggi di più sulla nostra politica sulla privacy.

Collegamento al contenuto di YouTube .embed-youtube .embed-privacy-logo {background-image: url ( ? v = 1598861582); }

Le ultime due espansioni sono apparse in ottobre e settembre. Questo periodo sembra probabile anche per “End of Dragons”. Finora si sa solo che porterà al continente di Cantha. Una fuga di notizie promette già molti ottimi contenuti per l’espansione, ma in realtà sembra troppo bello per essere vero.

Torna su