Ashes of Creation Boss parla Open Alpha: gli affari passano contro il nuovo mondo

In un live streaming dello sparatutto professionista Summit1g, Steven Sharif, il boss di Ashes of Creation, ha parlato spontaneamente del MMORPG. Rivela alcuni dettagli sul suo gioco e ha anche preso un colpo verso New World.

Com’è andata la conversazione? Lo streamer di Twitch Jaryd “Summit1g” Lazar è noto soprattutto per gli sparatutto. Tuttavia, durante il fine settimana, ha guardato in streaming l’ultimo video di Ashes of Creation di YouTuber TheLazyPeon.

Lì, il boss del prossimo MMORPG ha parlato nella chat ed è stato invitato a una conversazione dal vivo. Riguardava l’idea alla base di Ashes of Creation, le caratteristiche e il corso dello sviluppo.

Nel corso della conversazione, c’è stato un picco nel Nuovo Mondo, il prossimo MMO di Amazon.

Il video di “TheLazyPeon”, che ha riassunto molte informazioni su Ashes of Creation.

“Non ritardare il rilascio di 1 o 2 anni 3 mesi prima dell’inizio della beta”

Qual è stato quel colpo? Steven Sharif ha anche parlato in live streaming dell’influenza dei giocatori nello sviluppo di un nuovo titolo. Ai loro occhi, il feedback deve essere incluso per sviluppare un gioco di successo. Tuttavia, un’introduzione anticipata comporta anche il rischio che i giocatori rimangano delusi dal livello di sviluppo.

Il fondatore di Ashes of Creation non ha potuto resistere a un colpo contro New World, che è stato registrato in una clip. In esso Sharif dice:

Non tutti i giochi mostrano una fase iniziale di sviluppo come facciamo noi perché è un’arma a doppio taglio. Da un lato, ha il vantaggio che i giocatori e la community hanno l’opportunità di vedere contenuti, fornire feedback e condividere la propria opinione.

Leggi  Incontra gli attori del doppiaggio dell'immortale Fenyx Rising & # 39; s Cast vocale

Questo è ottimo per noi sviluppatori per assicurarci di guidare la nostra nave nella giusta direzione. E ci assicuriamo di non dover ritardare il rilascio di 1 o 2 anni 3 mesi prima dell’inizio dell’open beta perché ci sono sistemi che alla community non piacciono affatto.

D’altra parte, devi capire che si tratta di sviluppo attivo e lo sviluppo del gioco spesso non è carino.

Steven Sharif live streaming Cumbre1g

Con il periodo di rilascio posticipato, Sharif si riferisce ovviamente al Nuovo Mondo. Di recente è stato annunciato che il rilascio e il lancio della beta saranno posticipati al 2021.

La dichiarazione di Sharif è irrispettosa? La clip di twitch è stata condivisa anche su reddit su New World. Lì la dichiarazione è stata accolta con reazioni condivise:

  • Alcuni utenti sono d’accordo con lui. A causa dell’alfa chiusa, ci sono state molte voci sul Nuovo Mondo e sullo stato di sviluppo. Quindi c’era molto scetticismo e incertezza.
  • Altri utenti, invece, non prendono sul serio l’affermazione perché c’è stato un cambiamento anche in Ashes of Creation. In origine, si diceva che il MMORPG apparisse “decisamente prima del 2020”.

Da allora Sharif ha parlato nel thread di reddit e ha affermato che questa presumibilmente non è un’allusione al Nuovo Mondo, che è un fan del gioco e rispetta anche il cambiamento:

Ciao amici. Voglio chiarire che questa non era un’allusione al Nuovo Mondo. In effetti, sono un fan di ciò che AGS vuole fare e voglio che abbiano successo.

Rispetto molto anche i miei colleghi sviluppatori. Le mie dichiarazioni qui erano un appello per un processo di sviluppo più trasparente, così come un’attenuazione delle aspettative dei giocatori su come i programmi possono cambiare, e la pressione dovrebbe essere sulla realizzazione di un prodotto di qualità e non sul suo lancio sul mercato. ❤️

Leggi  Plague Inc: Elenco di tutti i risultati

Steven Sharif su reddit

Ashes of Creation si trova in una situazione speciale

Cosa c’è di così speciale in Ashes of Creation? Nel live streaming, Sharif ha parlato dell’idea alla base del nuovo MMORPG e di come è nata. È un milionario e si è ritirato a 29 anni.

Con alcuni veterani di altri MMO, ha fondato lo studio per sviluppare un MMORPG sandbox che dovrebbe essere migliore di qualsiasi cosa sul mercato finora.

A quel tempo, Sharif aveva provato ArcheAge ed era insoddisfatto di alcuni dei contenuti del gioco. Ecco perché ha voluto creare il suo MMORPG e l’ha finanziato da solo dall’inizio.

Si dice che gli assedi del castello svolgano un ruolo importante in Ashes of Creation.

Come si sta sviluppando il gioco? Dopo alcuni discorsi negativi sull’apocalisse autonoma, Ashes of Creation ha finalmente preso il sopravvento negli ultimi mesi.

A marzo è stato mostrato il primo gameplay alpha che era già a buon punto e ha sorpreso molti spettatori. La grafica e il gameplay sembravano già buoni lì, anche se il gioco era ancora in pre-alpha.

Da allora sono stati pubblicati nuovi post sul blog e sono stati svelati anche i primi dettagli dell’inizio di Alpha. Questo dovrebbe rimanere permanentemente online dall’autunno e aver luogo senza NDA.

Torna su